Autore: Pasquale Lazzaro

Esiste una forma di razzismo grave almeno quanto quella biologica, ed è il razzismo delle menti.

Post in Cultura, Italia intera

Si può osservare oggi una quota di circa il 10% della popolazione che presenta un carattere cosi detto introverso. L’introverso è sovente ricco di qualità come la sensibilità sociale, morale ed estetica, la disposizione all’uso di facoltà astrattive e simboliche,…

Solo un decimo del patrimonio intellettuale ellenico è sopravvissuto fino alla modernità: un vero e proprio genocidio culturale

Post in Attualità, Cultura, saggi

Circa 16 secoli fa quelli che oggi apparentemente predicano bene, razzolarono male anzi, malissimo. I Cristiani compirono infatti un vero e proprio genocidio culturale, considerando che in realtà solo un decimo del patrimonio intellettuale ellenico è sopravvissuto fino alla modernità.…

Il cibo, oltre l’alimentazione: come fatto culturale

Post in Attualità, Gastronomia

L’occasione della riapertura dei ristoranti mi dà la possibilità di parlare del cibo ma non nei soliti termini che conosciamo di ingestione di sostanze commestibili; quanto rapporto individuo-società. Infatti, i modi in cui ci nutriamo sono in grado di dirci…

L’ecopsicologia … verso l’anima del mondo

Post in Cultura, Featured, Mondo

Un numero crescente di intellettuali ma anche di gente comune sta riscoprendo un concetto che nasce a Berkeley, in un gruppo di studio sul contributo che la psicologia può dare alla crisi ecologica, intorno alla figura di Robert Greenway (nomen…

IL PORNO VIAGGIA SUL WEB

Post in Società

Sarà capitato anche a voi di vedervi recapitata sui social una richiesta di amicizia di donne disposte a fare sesso a pagamento. Con ciò si apre un discorso attuale. La pratica della contemplazione dei video porno è ormai smisuratamente diffusa.…

L’angoscia della pandemia fa scorrere sotto i nostri piedi le sicurezze alle quali ci siamo sempre affidati

Post in Attualità, Italia

. E’ un perdere il senso della vita ma per ritrovarne uno nuovo. Infatti la natura da noi tanto offesa ci insegna che niente è stabile e certo ma tutto è mutamento e imprevisto. Vorrei commuovermi e commuovere accostando il…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi