LA CENTENARIA ANGELA

Post in Area Grecanica, Attualità, Calabria - Sicilia

Un’esistenza centennale serenamente in itinere per la signora Angela Scaramozzino di Condofuri Marina.  Il leggero venticello pre-primaverile e un vero e proprio bagno di fiori si sono accompagnati al volto sorridente della centenaria. Visioni semplici e dirette di nonna Angelina sulla longevità, la condizione femminile e il futuro. Angela Scaramozzino, vedova Antonino Alampi morto nel 1955, ha praticamente cresciuto da sola tutta la famiglia. Madre di 4 figli, Paolo, Natale, Giovanni (tutti vigili del fuoco in pensione) e Angela professoressa in pensione. La signora, conosciuta da tutti in paese, è stata la prima ad avere una merceria sulla via principale. Presenti parenti e amici nel rispetto della normativa anti covid con gli auguri dei sindaci Tommaso Iaria e Pierpaolo Zavettieri; la rappresentanza dei vigili del fuoco distaccamento di Melito Porto Salvo, del parroco Don Arnaldo Cantonetti. Sono le persone come Angela a farti capire il valore degli affetti, della ricchezza spirituale, del patrimonio degli anziani specie in questi tempi difficili. I parenti tengono molto a ringraziare tutti coloro che hanno partecipato al centenario. E’ ancora festa, nonostante la pandemia, nonostante gli affanni del tempo che scorre inesorabile. Una buona circostanza per riflettere e prepararsi alla nuova vita.