Laura Pausini, due nomination ai Grammy

Post in Cultura, Mondo

Laura Pausini ha ricevuto due nomination ai Latin Grammy Award, considerato l’oscar della musica.

Ad annunciarlo è la stessa cantante di Solarolo, lasciando trasparire non poco velatamente tutta il sincero stupore e la commozione per questa ennesima nomination.

“So che non si scrivono le cose di getto -si legge sul suo profilo facebook – quando sei particolarmente emozionato o agitato ma non posso fare a meno di dedicare le mie due nomination al Latin GRAMMYs di quest’anno a chi non crede in me, a chi continua a darmi contro, a chi riesce a inventarsi frasi e cattiverie senza rendersi conto che indubbiamente, nel mio genere musicale,ho fatto un disco della madonna e che é grazie a questo e grazie agli autori,ai produttori e ai collaboratori che ho scelto al mio fianco, se stiamo facendo un tour pieno di Sold Out a 44 anni, dopo 25 anni di carriera!!!
Io ci metto sempre tutta la mia passione, la mia forza, la mia voce, la mia vita lo giuro, ma non me l’aspettavo questa volta ….addirittura due nomination.
Il disco si chiama FATTI SENTIRE/HAZTE SENTIR e cazzo,alla fine ho fatto bene ad uscire a marzo e a credere fortemente in ogni nota e in ogni parola che lo contiene. (…) É una nomination lo so, ma non avete idea di quanti artisti ci siano in America ed essere considerata tra i migliori a me fa piangere molto”.

La candidatura di Laura rientra nella categoria “Best Traditional Pop Vocal Album” con il disco “Hazte Sentir”, versione in lingua spagnola del suo ultimo lavoro “Fatti sentire”, a coronare 25 anni di carriera ed oltre 75 milioni di dischi venduti in tutto il mondo.