Iniziativa di BCsicilia “30 Libri in 30 Giorni” si presenta il volume “Carlo Santacolomba. Un vescovo illuminato nella Sicilia del Settecento”

Post in Calabria - Sicilia, Cultura, saggi

Nell’ambito dell’iniziativa “30 Libri in 30 Giorni” si terrà sabato 10 aprile 2021 alle ore 21,00, organizzata da BCsicilia in collaborazione con il Comune di Santa Lucia del Mela e Giambra Editori, la presentazione del saggio di Salvatore Bella “Carlo Santacolomba. Un vescovo illuminato nella Sicilia del Settecento”. Dopo i saluti Matteo Sciotto, Sindaco di Santa Lucia del Mela e dell’editore Pierangelo Giambra, è prevista l’introduzione del Dott. Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale BCsicilia a cui faranno seguito gli interventi Andrea Italiano, Storico dell’Arte e dell’autore Salvatore Bella. Modera: Katia Trifirò, Docente UNIME e giornalista. L’incontro si terrà sulla Piattaforma Google Meet. Link per partecipare all’incontro: https://meet.google.com/dic-hfzr-owk
Per informazioni: Email: segreteria@bcsicilia.it – Tel. 346.8241076 Fb: BCsicilia – Tw: BCsicilia.
Carlo Santacolomba, abbate di Santa Lucia del Mela, vescovo in partibus e poi anche vicario della diocesi di Lipari fino alla sua morte nel 1801 è un personaggio significativo e, per certi versi, costituisce paradigma di alcuneimportanti dinamiche attraversate dalla chiesa in Sicilia, in particolare quelle relative all’azione dell’alto clero siciliano, nell’ultimo quarto del Settecento e nei primissimi anni dell’Ottocento. Una figura complessa e ricca quella del sacerdote palermitano, prima curato di una delle più importanti parrocchie della capitale chiamato poi a reggere la più piccola circoscrizione ecclesiastica siciliana, una di quelle abbazie che costituiscono il retaggio dell’antica ripartizione ecclesiastica normanna destinata, dopo pochi anni dalla morte di Santacolomba, a subire sostanziali modifiche territoriali.
L’autore Salvatore Bella nasce a Barcellona Pozzo di Gotto il 7 giugno 1993, ma da sempre residente in Santa Lucia del Mela. Nel 2017 si laurea in Lettere, indirizzo storico, presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli studi di Messina. Specializzando in Scienze storiche: società, culture e Istituzioni d’Europa. Collabora con varie associazioni per la promozione, e valorizzazione, del patrimonio storico, e storico artistico, locale. Carlo Santacolomba, un vescovo illuminato nella Sicilia del Settecento è lasua prima pubblicazione.