Corso di lingua greca contemporanea

Post in Cultura

 L’assessore alle minoranze linguistiche Lucia Nucera ringrazia Il Centro Ellinomatheia diretto dalla Prof.ssa Vasiliki Vourda, per aver voluto offrire ai cittadini di Reggio Calabria l’opportunità di frequentare un nuovo corso  gratuito di lingua e cultura ellenica contemporanea, avviato nei giorni scorsi e ospitato presso la Sala Spinelli del Cedir  del  Comune.

ll corso si articola  in  30 ore, durante le giornate di martedì e giovedì dalle 16:00 alle 17:30 e si avvale di tutor di madrelingua greca.

“E’ una opportunità aggiuntiva, patrocinata dall’assessorato alle minoranze linguistiche, che si inserisce nel novero delle iniziative volte a riscoprire le origini ellenofone di noi calabresi, la cultura e la lingua greca” – dichiara Lucia Nucera.

“Presto l’assessorato avvierà la seconda edizione di #pameambrò, il percorso   che si concentra sulle   azioni di promozione e valorizzazione della minoranza linguistica greca in Calabria –continua Lucia Nucera- tuttavia esprimo la mia soddisfazione e il mio plauso per le tante opportunità che consentono di coltivare nella nostra città la propria passione e l’interesse per la cultura ellenica”.

“Nello stesso tempo – conclude Lucia Nucera – sono lieta di ospitare e aver reso, attraverso questo innovativo assessorato alle minoranze linguistiche costituito  per la prima volta dal sindaco Falcomatà, il comune un luogo di aggregazione gratuita e aperto attorno ad esperienze cultuali arricchenti che consentono di poter approfondire le radici culturali che contribuiscono a disegnare la nostra identità di reggini”.