Una via all’indimenticato sindaco di Reggio Calabria Michele Musolino.

Post in Attualità, Calabria - Sicilia, Italia

Lunedì 14 settembre, alle ore 18, sarà celebrata l’intitolazione di un tratto della via Nazionale di Catona alla memoria dell’indimenticato sindaco di Reggio Calabria Michele Musolino.

Esponente socialista con importanti predecessori politici in famiglia – lo zio Eugenio era stato deputato e fondatore della sezione reggina del Partito comunista italiano –, nel Psi Musolino ebbe vari incarichi e fu anche segretario di Federazione, fino a diventare consigliere comunale per lunghi anni e, nel 1983, primo cittadino per un’esperienza brevissima e dirompente, che lo portò a “divorziare” dal Partito socialista.

Tra il 1987 e il 1988 Michele Musolino rivestì per la seconda volta la carica di sindaco, questa volta per poco meno di un anno. Morì l’anno dopo, ma la memoria della sua onestà e affabilità non è andata perduta: l’intitolazione di una strada contribuirà a tenerla viva nella comunità reggina.