SOTTOSEGR. ON. NESCI: “RIPARTENZA AREE INTERNE ED ATTIVITÀ ECONOMICHE SONO PRIORITÀ DEL GOVERNO. GIÀ EROGATI DUE TERZI DELLE RISORSE.”

Post in Attualità, Calabria - Sicilia, Italia intera


Roma (RM), 06 lug “Ad oggi sono stati erogati circa 60,5 milioni di euro sui 90 totali previsti per la prima annualità del Fondo di sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali nell’ambito della Strategia Nazionale per le Aree Interne che considero strumento fondamentale nella fase di ripartenza che stiamo affrontando”. Queste le parole della Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale, On. Dalila Nesci, nel suo intervento alla Camera dei Deputati – in rappresentanza della Ministra Mara Carfagna – rispondendo all’interrogazione dell’On. Nunzio Angiola.

“La ripartenza delle attività economiche è in cima alla lista delle priorità del Governo Draghi” sottolinea la Sottosegretaria On. Nesci. “Superate le iniziali difficoltà legate alla novità della procedura abbiamo dato seguito ai pagamenti per tutti i 3.101 beneficiari della misura, 1847 già eseguiti e 1.254 in corso di esecuzione. Nell’ottica di un rafforzamento della SNAI, nel Fondo per il triennio 2020-2022 sono stati stanziati un totale di 210 milioni di euro. Stiamo lavorando a pieno regime per trasferire l’ultima parte di fondi ai Comuni, predisponendo le operazioni previste per le prossime due annualità”. Conclude la Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale: “Proseguiamo a monitorare l’avanzamento nell’erogazione delle risorse e l’efficacia delle misure.”