Sapia, M5S – «Zuccatelli se ne deve andare»

Post in Attualità, Calabria - Sicilia, Italia

  . Così tuona il deputato M5S Francesco Sapia, componente della commissione Sanità. «Sono trascorse – aggiunge il deputato – ormai più di 48 ore dalla nomina di Zuccatelli dello scorso fine settimana, un tempo più che sufficiente per un ravvedimento del governo». «Speranza – attacca Sapia – ha piazzato il suo uomo passando sopra alle teorie stile negazionista del manager, vergognose per un alto dirigente sanitario. Il ministro della Salute è passato sopra ai precedenti gestionali di Zuccatelli in Calabria, sopra alla volontà della rappresentanza parlamentare e sopra al diritto dei calabresi di avere manager adeguati che facciano il bene dei cittadini». «Ero e resto contrario a questa nomina. Perciò – conclude Sapia – darò battaglia in ogni sede, finché Zuccatelli non sarà sostituito con un commissario che viva in Calabria e che ne conosca a fondo la sanità. Al suo posto vogliamo una persona capace che abbia stimoli per far bene, non un altro turista che venga a Catanzaro a spese della comunità».