RITORNA IL FILO DI CALLIOPE: INCONTRO CON LA POESIA CONTEMPORANEA IN DIALETTO CALABRESE. PRESENTAZIONE DELL’ANTOLOGIA VUCI SENZA TEMPU

Post in Area Grecanica, Attualità, Calabria - Sicilia, Cultura

Ritorna per il secondo anno il Filo di Calliope una rassegna di poesia in vernacolo calabrese con 12 tra i più quotati poeti del versante ionico.

Con i poeti:  Franco Blefari, Giuseppe Cavallaro, Vincenzo Cordì, Rocco Criseo, Mimmo Fabiano, Pasquale Favasuli, Saverio Macrì, Pasquale Maressa, Totò Mediati, Franco Reitano, Bruno Versace, Daniele Volontà.

 

INTERMEZZO MUSICALE  a cura del cantante Tony Magro

Questa volta presentano una silloge con il contributo di 22 dei soci dell’Unione poeti dialettali calabresi.

E’ una iniziativa promossa da deliapress.it – UTE-TEL-B e dall’Unione menzionata nell’ambito delle manifestazioni volute e/o incoraggiate dal Comune di Bova Marina e dal suo settore cultura coordinato e animato da Silvio Cacciatore

SARANNO PRESENTI: Saverio Zavettieri, Sindaco di Bova Marina

Vincenzo Cordì e Totò Mediati, coordinatori Unione Poeti Dialettali Calabresi

Elio Cotronei, presidente UTE-TEL-B  e direttore deliapress.it

SABATO 17 AGOSTO 2019 ore 21

CORTILE BIBLIOTECA COMUNALE

BOVA MARINA