Reggio Calabria: Rocco Alberto CAMPOLO, Vicesindaco del Comune di Motta San Giovanni (RC), sarà verosimilmente il nuovo Consigliere metropolitano

Post in Attualità, Calabria - Sicilia, Politica

Subentrerà in surroga al Dott. Pasquale CERATTI, Consigliere comunale e Vicesindaco del Comune di Bianco    

Dopo l’annullamento con sentenza –  REG.PROV.COLL.  N. 05809/2021  N.R.G. 2021/03947, pubblicata il 09 agosto 2021 – della II Sezione del Consiglio di Stato della proclamazione degli eletti nelle Elezioni del Comune di Bianco (RC) svoltesi in data 20 e 21 settembre 2020 e dopo che avverrà l’atteso conseguente scioglimento del Consiglio da parte della Prefettura di Reggio Calabria. Rocco Alberto CAMPOLO, Vicesindaco del Comune di Motta San Giovanni (RC), sarà verosimilmente il nuovo Consigliere metropolitano; infatti subentrerà in surroga, su delibera del Consiglio Metropolitano, al Dott. Pasquale CERATTI, Consigliere comunale e Vicesindaco del Comune di Bianco (RC) nonché componente del Consiglio della Città metropolitana di Reggio Calabria,

Rocco Alberto CAMPOLO è il primo dei non eletti alle elezioni del Consiglio della Città Metropolitana di Reggio Calabria del 21 Gennaio 2021 nella lista Centrodestra Metropolitano, la stessa Lista in cui risulta eletto il Dott. Pasquale CERATTI.

<< Normativa di riferimento:

Legge 7 aprile 2014, n.  56 (Disposizioni sulle citta’ metropolitane, sulle province, sulle unioni  e  fusioni  di comuni):          

Art.  1  Comma 25.         

Il consiglio metropolitano e’ eletto dai sindaci  e dai  consiglieri   comunali   dei   comuni   della   citta’ metropolitana. Sono eleggibili a consigliere  metropolitano  i sindaci e i consiglieri comunali in carica. La cessazione dalla carica comunale comporta la decadenza da consigliere metropolitano. >>

Ovviamente in caso di cessazione dalla carica di sindaco o di consigliere comunale il consigliere metropolitano decade dal consiglio ed è sostituito dal primo dei non eletti.