Operazione “Torno subito”

Post in Attualità, Calabria - Sicilia, Italia

Alle prime ore dell’alba, nella provincia di Reggio Calabria, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari personali, emessa dal Tribunale di Palmi – Sezione GIP, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 8 soggetti italiani (di cui 4 agli arresti domiciliari, 4 all’obbligo di presentazione alla p.g.), ritenuti responsabili, a vario titolo, di peculato, truffa e false attestazioni o certificazioni.

In particolare, i destinatari dei provvedimenti restrittivi  sono:

  • G.di anni 66 (arresti domiciliari)Torno subito”