“Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali” si presenta a Reggio Calabria

Post in Attualità, Calabria - Sicilia, Cultura

Evento organizzato in collaborazione con la Commissione Scientifica

del Palazzo della Cultura “P. Crupi” di Reggio Calabria

Quale futuro per il lavoro culturale?

Il movimento “Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali”, attivo dal 2015 sulle tematiche riguardanti il patrimonio culturale, l’accesso alle professioni dei Beni Culturali e la valorizzazione e riqualificazione dei titoli di studio del settore, si presenta finalmente in Calabria.

Venerdì 10 maggio, a partire dalle ore 18.00 presso la sala conferenza del Palazzo della Cultura di Reggio Calabria, via E. Cuzzocrea n.48, terremo un incontro in cui verrà presentata la nostra campagna, si discuterà della situazione del lavoro culturale in Italia e in Calabria, delle problematiche esistenti e di cosa fare per risolverle. Verranno inoltre discusse le proposte e gli obiettivi del collettivo.

L’incontro è aperto a tutte e tutti, e intende coinvolgere nel dibattito non solo tutti i professionisti del settore culturale ma l’intera cittadinanza, poiché crediamo che riconoscere il ruolo storico e l’importanza strategica – per il presente e per il futuro – della nostra cultura, sia una questione di interesse collettivo per cui ogni cittadino è chiamato a fare la propria parte.

L’incontro si apre alle diverse realtà professionali attive sul territorio, che potranno portare la loro esperienza e il loro punto di vista sulle problematiche riguardanti il lavoro e il patrimonio culturale per discutere insieme su tematiche di attualità locali e non. Ogni contributo, di singoli e associazioni, sarà il benvenuto!

Introduce: Valentina Tebala, storica dell’arte e componente della Commissione Scientifica del Palazzo della Cultura.

Intervengono: Daniela Pietrangelo – coordinamento nazionale di “Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali” – e Giuseppe Cipolla – storico e critico d’arte, docente presso l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria e di Palermo.

Seguirà un dibattito aperto agli interventi di tutti i presenti. Vi aspettiamo per parlare, per comprendere, per conoscerci e per ragionare su come raggiungere una svolta!

 

Gli attivisti e le attiviste di “Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali