Le trappole di Salvini per attirare i media su di sé. La citofonata ad una famiglia tunisina a Bologna e la protesta dell’ambasciata di Tunisi in Italia: gesto razzista e … non è la prima volta

Post in Attualità

Fonte Rai News

“Un atteggiamento razzista e vergognoso che mina i rapporti tra Italia e Tunisia”. A Radio Capital parla Osama Sghaier, vicepresidente del Parlamento tunisino che condanna duramente la citofonata del leader leghista ad una famiglia tunisina a Bologna. “Salvini è un irresponsabile – dice Sghaier, – perché non è la prima volta che prende atteggiamenti vergognosi nei confronti della popolazione tunisina. Lui continua ad essere razzista e mina le relazioni che ci sono tra la popolazione italiana e la nostra. I nostri paesi hanno ottimi rapporti. I tunisini in Italia pagano le tasse e quelle tasse servono anche a pagare lo stipendio di Salvini. Dunque – conclude Osama Sghaier – si tratta di un gesto puramente razzista”.

Leggi tutto