Lazzaro (Reggio Calabria)  – “Dove c’è musica”, Tributo a Eros Ramazzotti Sabato 3 agosto

Post in Attualità

” Quello che c’è in fondo al cuore non muore mai…   –                                                   No, che non muore mai… –                                                                                      Se ci hai creduto una volta  lo rifarai                                                                       Se ci hai creduto davvero come ci ho creduto  io”                                                        Eros Ramazzotti

“Dove c’è musica” – settimo album in studio realizzato dal cantautore romano Eros Ramazzotti, pubblicato nel 1996 anche in una versione intitolata “Donde hay música”.

Il repertorio dei “Dove c’è Musica”, è un tributo ad Eros Ramazzotti e a tutti i suoi maggiori successi: dagli storici “Adesso tu”, “Una storia importante”, “Terra promessa”, ai brani più recenti come “Un angelo disteso al sole”, “Appunti e note”, “Parla con me”, ad alcuni dei suoi più celebri duetti quali “Cose della vita”, interpretata nella versione originale da Tina Turner e “I belong to you” incisa nel 2005 con Anastacia  … ispirandosi ai grandi concerti dei più recenti Tour mondiali di Eros Ramazzotti.

Il sound pulito, l’accuratezza degli arrangiamenti e soprattutto la straordinaria somiglianza della voce di Gero a quella di Eros sono le chiavi del successo della band. Un’alchimia che ha reso credibile il gruppo nel panorama delle tribute band e che regala, in ogni performance, tutta l’emozione e la qualità di un vero live show di Eros.

Se provate a chiudere gli occhi vi sembrerà davvero di essere ad un concerto di Eros!

I << Dove c’è Musica>> sono: ● Gero Carlino – Voce; ● ● Gabriella Favaro/Lela Cortesi – Voce e Cori; ● ● Paolo Zanetti/Andrea Sabatti – Chitarra; ● Roberto Corbia – Tastiere; ● Massimo Marini – Basso; ● Raffaele Pellino – Batteria.

L’evento di Sabato in Piazza delle Medaglie d’Oro a Lazzaro (RC) alle ore 21:30 sarà caratterizzato dalle note canore e musicali di Eros che sempre suscitano emozioni e rievocano ricordi e coinvolgerà sicuramente il pubblico presente, in attesa della Processione della venerata effigie della Madonna delle Grazie, che si svolgerà quest’anno la sera di Domenica 4 Agosto 2019.