”La stella del Madagascar”, della professoressa Antonella Genova. SI ENTRA NELLA BELLEZZA E NELL’AMORE-AGAPE

Post in Area Grecanica, Attualità, Calabria - Sicilia, Cultura, Italia

STELLA DEL MADAGASCAR COPERTINA

STELLA DEL MADAGASCAR TESTO  RIPRODUZIONE VIETATA

Bova Marina, Biblioteca Comunale, 31 luglio 3°incontro del Bookfestival.
Ore 21.30 presentazione del meraviglioso libro ”La stella del Madagascar”, della professoressa Antonella Genova. Il tema della bellezza lo conosce bene lei, lo personifica in toto. Con questa splendida donna si rende omaggio sempre al bello, una categoria dell’estetica, che dall’antichità ha rappresentato uno dei tre generi supremi di valori, assieme al vero e al bene, codificati da Platone. Un delicato ricamo intorno alla figura di Alda Merini e al ricordo del grande letterato Pasquino Crupi. Le poesie lette dalla dolcissima voce di Rosalia Francesca Salvatore, in gamba giornalista della nostra terra. Onorati dalla presenza del prof.re ed artista Nino Spezzano. Il tutto guidato dalla impeccabile preparazione del prof.re Cotronei

Ringrazio la poetessa Teresa Carmine Romeo per le preziose attribuzioni, che spero di meritare, e per la sua profonda ed eterea presenza. Le serate del Book Festival, organizzate con cura e dovizia di particolari, hanno radunato quei valori fondanti l’essenza dell’umanita,’ che la collettività sta rischiando di perdere. Teresa Carmine Romeo rappresenta quel ruolo di guida che è stato dismesso dagli intellettuali contemporanei e con grande passione e abnegazione comunica il bisogno “di fare Cultura”. Grazie di cuore🌹
Ringrazio il prof. Nino Spezzano, che ha percorso più di mille kilometri per essere presente, regalando al pubblico quell’estro d’artista, capace di scorgere quei significati ancestrali che raccontano la verità delle cose nascoste. Nino Spezzano, raffinato jazzista, con la sue maniere e doti speciali, ha accolto gli apprezzamenti dell’attento pubblico in sala.
Ringrazio la bellissima e armoniosa Rosalia Francesca Salvatore, giornalista di preziosa sensibilità, che ha fatto da sottofondo con una recitazione magistrale, esaltando il significato del Romanzo, donando alle parole la propria bellezza. Grazie col cuore🌹
Il mio ringraziamento e la mia riconoscenza al prof. Elio Cotronei, uomo di cultura e di grandi capacità organizzative, riferimento indiscusso per la comunità bovese, editore del libro.
In ultimo, ma primo in assoluto, il pubblico di amici e conoscenti , che nonostante il caldo e un leggero ritardo , ha partecipato con interesse, intervenendo con interessanti domande, che sono state motivo di approfondimento e arricchimento. Grazie🌹