Il Papa prega per gli artisti: senza il bello non si può capire il Vangelo

Post in Attualità, Italia, Mondo
Nella Messa a Santa Marta, Francesco torna a pregare per gli artisti e chiede a Dio di benedirli. Nell’omelia ricorda che essere cristiani è appartenere a un popolo scelto gratuitamente da Dio. Senza questa coscienza si cade nella deviazione più pericolosa: nei dogmatismi, nei moralismi, nei movimenti elitari

Francesco ha presieduto la Messa a Casa Santa Marta (VIDEO INTEGRALE) nel giovedì della quarta settimana di Pasqua. Nell’introduzione, ha nuovamente rivolto il suo pensiero agli artisti:

Ieri ho ricevuto una lettera di un gruppo di artisti: ringraziavano per la preghiera che noi abbiamo fatto per loro. Vorrei chiedere al Signore che li benedica perché gli artisti ci fanno capire cosa è la bellezza, e senza il bello il Vangelo non si può capire. Preghiamo un’altra volta per gli artisti.

“ESSERE CRISTIANI E’ APPARTENERE A UN POPOLO SCELTO GRATUITAMENTE DA DIO”

LEGGI TUTTO