Il Governo nomina il Dott. Guido Nicolò LONGO nuovo commissario per la sanità in Calabria

Post in Attualità, Calabria - Sicilia, Italia

Il dott. LONGO Guido Nicolò, dirigente Generale di P.S., nominato Prefetto nel 2017 

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi, venerdì 27 novembre 2020 – Seduta n. 80 – , sotto la presidenza del Presidente Prof. Giuseppe CONTE, Segretario il Sottosegretario alla Presidenza On. Riccardo FRACCARO, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze On. Roberto GUALTIERI, di concerto con il Ministro della salute On. Roberto SPERANZA, ai sensi dell’articolo 4, comma 2, del decreto-legge 1° ottobre 2007, n. 159, ha deliberato la nomina del Dott. Guido Nicolò LONGO a Commissario ad acta per l’attuazione del vigente Piano di rientro dai disavanzi del servizio sanitario della Regione Calabria.

Il Dott. L Guido Nicolò LONGO, dirigente Generale di P.S., viene nominato prefetto dal Consiglio dei Ministri nella seduta n. 13 del 17.02.2017 e, contestualmente, è destinato a svolgere le funzioni di Prefetto di Vibo Valentia, carica che ricopre dal 2 marzo 2017 fino a maggio 2018 allorquando viene collocato in quiescenza.

Il dott. Guido Nicolò Longo, nato a Catania il 24/5/1953, si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Catania ed è abilitato all’esercizio della professione forense.

Vincitore di concorso, accede, nel 1978, alla carriera di Funzionario di Pubblica Sicurezza.

Nel 1979 gli viene attribuito il premio “Luigi Calabresi” quale migliore allievo della Scuola Superiore di Polizia.

Sempre nello stesso anno, viene assegnato alla Questura di Reggio Calabria con l’incarico di dirigere una Sezione della locale Squadra Mobile, successivamente, sempre della locale Squadra Mobile, ricopre l’incarico di Dirigente della Sezione Omicidi, coordinando importantissime operazioni di rilievo internazionale.

Il Dott. Guido LONGO ha ricoperto – tra l’altro – i seguenti incarichi:

  • Nel 2004 promosso al grado di Dirigente Superiore con l’incarico di Capo del Servizio Centrale di Polizia Ferroviaria;
  • Nel 2009 nominato Questore di Caserta:
  • Nel 2012 nominato Dirigente Generale della P.S. e Questore di Reggio Calabria;
  • Nel 2015 veniva nominato Questore di Palermo:

 

Il dott. Longo, oltre ad una brillante carriera, ha superato Corsi di specializzazioni interforze, in Management presso la L.U.I.S.S. e in Polizia Scientifica; ha infine, ottenuto numerosissimi attestati e ricompense da parte del Dipartimento della P.S. e di organismi esterni all’Amministrazione di appartenenza.

https://questure.poliziadistato.it/en/Palermo/articolo/5730dcdeaeda6079299244

 

<><><><><><>

Precedenti nomine del Consiglio dei Ministri a Commissario ad acta per l’attuazione del vigente Piano di rientro dai disavanzi del SSR calabrese

  • 16 novembre 2020 – prof. Eugenio GAUDIO
  • 7 Novembre 2020 –  dott. Giuseppe ZUCCATELLI
  • 7 Dicembre 2018 – gen. dott. Saverio COTTICELLI (con l’ing. Thomas SCHAEL a sub-commissario e poi dott.ssa Maria CROCCO nel 2019)
  • 12 Marzo 2015 – ing. Massimo SCURA (con il dott. Andrea URBANI a sub-commissario)
  • 19 settembre 2014 – Gen. Gdf Luciano PEZZI già sub-Commissario (con sub commissario: dott. Andrea URBANI)
  • 30 luglio 2010 – Presidente della Giunta della Regione Calabria dott. Giuseppe SCOPELLITI (con sub-commissari: gen. dott. Luciano PEZZI e dott. Giuseppe NAVARRIA e poi dott. Luigi D’ELIA nel 2011 e dott. Andrea URBANI nel 2013)

<><><><><>