Il Capitano Matteo DEFILIPPIS al comando della Compagnia Carabinieri di Melito di Porto Salvo  

Post in Area Grecanica, Attualità, Calabria - Sicilia

Il Cap. Matteo DEFILIPPIS, nato il 18/07/1988 ed attuale Comandante della Compagnia Carabinieri di Melito di Porto Salvo, località sulla riviera jonica reggina, sin da ragazzo ha manifestato l’interesse e l’amore per la vita in mare.

Egli proviene dalla Scuola militare navale “Francesco Morosini” di Venezia dove ha frequentato l’ultimo triennio del Liceo Scientifico e dove particolarmente ricco è l’allenamento sportivo che consente ai cadetti di praticare equitazione, scherma, nuoto, atletica, pugilato, pallacanestro, pallavolo e altri sport. Ed il Morosini di Venezia – ” già Collegio Navale della Gioventù Italiana” –  infatti è, insieme alla Nunziatella di Napoli, l’istituzione con il maggior numero di vittorie ai << Giochi Sportivi Inter-scuole Militari >> , un evento biennale in cui gli studenti delle quattro scuole militari italiane competono su tutti gli sport del TIS (Torneo Inter-Scuole Militari).

Terminati gli studi liceali al Morosini, Matteo DEFILIPPIS, vincitore di pubblico concorso, viene ammesso in qualità di allievo al 1° anno del 189° Corso dell’Accademia Militare di Modena per la formazione di base degli ufficiali dell’Arma dei Carabinieri (Anno Accademico 2007/2008), per poi proseguire gli studi a Roma presso la Scuola Ufficiali Carabinieri.

Nel 2013 con i gradi di Tenente il dott. Matteo Defilippis è comandante del nucleo operativo radiomobile dei carabinieri di Rossano ( Liv. VI) , e nel 2016 comandante della Compagnia Carabinieri PA – S. L.    

Nel 2018, con i gradi di Cap. CC s.p.e. RN,  a Matteo Defilippis  viene conferito il prestigioso incarico di Comandante della Compagnia Carabinieri di Melito di Porto Salvo ( Liv. V) , ruolo ultimamente ricoperto dal Magg. Gianluca Piccione destinato ad altro incarico.