Economia del benessere: il Consiglio europeo adotta conclusioni

Post in Attualità, Mondo, Politica

Oggi il Consiglio ha adottato conclusioni sull’economia del benessere, invitando gli Stati membri e la Commissione a includere un’economia di prospettiva di benessere orizzontalmente nelle politiche nazionali e dell’Unione e a mettere le persone e il loro benessere al centro dell’elaborazione delle politiche.

Il concetto di economia del benessere è una priorità per la presidenza finlandese. La sua richiesta principale è che, sebbene il benessere delle persone sia un valore in sé, è anche di vitale importanza per la crescita economica, la produttività, la sostenibilità fiscale a lungo termine dell’Unione e la stabilità della società.

Testo completo delle conclusioni

Infografica sull’economia del benessere

L’economia del benessere – Documento di base dell’OCSE

Visita il sito Web

 

The Council today adopted conclusions on the economy of wellbeing inviting the member states and the Commission to include an economy of wellbeing perspective horizontally in national and Union policies and to put people and their wellbeing at the centre of policy design.

The concept of the economy of wellbeing is a priority for the Finnish presidency. Its core claim is that while people’s wellbeing is a value in itself, it is also vitally important for the Union’s economic growth, productivity, long-term fiscal sustainability and societal stability.

Full text of the conclusions

Infographic on the economy of wellbeing

The Economy of Well-being – OECD Background Paper

Visit the website