Tre morti e molti feriti in un atto terroristico a Strasburgo

Post in Attualità, Mondo

Attentato con spari in diverse zone del centro a Strasburgo, nell’est della Francia. Secondo un primo bilancio, vi sono almeno due morti e undici feriti, in gravi condizioni. La polizia ha inoltre confermato che l’autore degli spari è ancora in fuga ed è stato identificato. L’attentatore sarebbe ferito e sarebbe schedato come un radicalizzato. Lo scrivono i media locali, tra cui L’Alsace. È stato isolato il Parlamento europeo. Il presidente francese Macron ha inviato il ministro dell’Interno Christophe Castaner a Strasburgo. Indaga la Procura antiterrorismo di Parigi.

Operazione polizia in corso a Neudorf
Un’operazione della polizia francese è in corso a Neudorf, quartiere di Strasburgo. Lo indica il sito di notizie locale Dna.fr, che specifica che la zona interessata è quella di rue d’Epinal, che la polizia aveva in precedenza chiesto di evacuare. Colpi di arma da fuoco e urla sono state avvertite in zona.

Tajani: attentatore nordafricano, c’è identikit
L’attentatore di Strasburgo è un nordafricano e c’è un identikit. Lo rende noto il Presidente dell’Europarlamento, Antonio Tajani, a Rainews24.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2018/12/11/strasburgo-spari-al-mercatino-di-natale-_c8e28bb1-ef34-4eca-94d9-5bb8fd798361.html

Estratto da Rainews 24

foto fidelity house

link fonte ANSA