Coronavirus, altre atrezzature mediche per gli ospedali metropolitani

Post in Attualità, Calabria - Sicilia

Si aggiungono cento saturimetri a dito e relativi palmari fra le strumentazioni elettromedicali acquistate dalla Città Metropolitana ed assegnate ad Asp e Gom per i reparti Covid-19 degli ospedali del territorio. Le ulteriori apparecchiature medicali sono state consegnate questa mattina.

L’ordine di 120 mila euro, presentato dal sindaco Giuseppe Falcomatà e dal Vicesindaco Riccardo Mauro grazie al prelievo dal fondo di riserva dell’Ente, si va completando rispettando i tempi tecnici di arrivo.

Nei giorni scorsi, infatti, sono entrati nelle disponibilità delle strutture sanitarie letti elettrici con materassi antidecubito, termometri digitali, occhiali di protezione ed a maschera e schermi facciali.