Consiglio per la Cooperazione Economica e Culturale “LA NUOVA VIA DELLA SETA”

Post in Attualità, Calabria - Sicilia

RICEVIAMO

Consiglio per la Cooperazione Economica e Culturale “LA NUOVA VIA DELLA SETA”
Commissione Straordinaria di Lavoro, Studio e Cooperazione – REGIONE CALABRIA

dav_vivi

Il sottoscritto dr. Salvatore VARANO quale Commissario straordinario dell’Associazione “Consiglio per la Cooperazione Economica e Culturale “LA NUOVA VIA DELLA SETA” per la Regione Calabria della Commissione straordinaria di lavoro, studio e cooperazione nell’emergenza Coronavirus, NOMINA
il dott. Prof. FERRARA PAOLO ANTONIO, già Presidente del Consorzio Universitario Metropolitano UniReggio di Reggio Calabria, quale COMMISSARIO RESPONSABILE del Tavolo di lavoro Emergenza COVID-19 per la REGIONE CALABRIA nonché DELEGATO RESPONSABILE per la Provincia di REGGIO CALABRIA.
Il prof Paolo Antonio Ferrara, avrà il compito di:
Acquisire le istanze, le informazioni richieste per definire i metodi, i tempi di collaborazione e le effettive necessità di materiale sanitario per supportare il contrasto all’emergenza del Coronavirus (mascherine, ventilatori polmonari, ecc.) che sarà inviato al referente del Consiglio per la Cooperazione Economica e Culturale “LA NUOVA VIA DELLA SETA” al fine di organizzare le donazioni per conto dell’associazione a favore dell’Italia con riferimento alla Regione Calabria;
Collaborare con Enti, Aziende e Istituti pubblici e privati, allo scopo di fornire supporto all’emergenza italiana e fare da tramite per la buona riuscita della donazione in beneficenza del materiale necessario;
Aiutare il Dipartimento di Sanità Pubblica Italiana a ricevere donazioni cinesi per la lotta contro il Coronavirus da parte del Welfare Pubblico Cinese, da parte di privati cittadini cinesi e di aziende cinesi;
Collaborare per lo sviluppo e per gli scambi Cina-Italia in particolare relativi ai prodotti tecnologici e anti Covid19;
Aiutare gli enti alla fornitura basso costo di presidi medici e non relativi alla lotta contro il Coronavirus.
Buon lavoro, Prof. Paolo Antonio Ferrara.
F.to Salvatore Varano