Con “Scuole Aperte” i genitori diventano protagonisti

Post in Attualità, Calabria - Sicilia, Cultura

Nell’ambito dell’iniziativa “Scuole Aperte e Partecipate in rete” si è tenuta una partecipata assemblea con i genitori dell’I. C. Gioiosa-Grotteri

a. L’incontro è servito a presentare questa innovativa esperienza di cittadinanza attiva che sarà sviluppata nei prossimi anni dalla cooperativa sociale Nelson Mandela, in collaborazione con l’istituzione scolastica ed il Comune di Gioiosa Ionica. Scuole Aperte, che vede capofila a livello nazionale il MoVI (Movimento di Volontariato Italiano), si prefigge l’obiettivo di stimolare la partecipazione delle famiglie alla vita scolastica, anche attraverso l’utilizzo degli spazi scolastici e comunitari.

La scuola intesa non solo come luogo deputato all’istruzione dei nostri figli, ma anche “laboratorio” per implementare momenti di confronto, proposta, aggregazione, inclusione, stimolo. In sintesi, per sviluppare pratiche di cittadinanza attiva e di tutela del bene comune. Dall’incontro, che ha visto tra gli altri la partecipazione dell’assessore alla pubblica istruzione e politiche sociali, Giulio Papandrea, alla presidente del Consiglio d’istituto, Manuela Sainato, del presidente della consulta delle associazioni, Vincenzo Logozzo, sono scaturite proposte concrete per l’avvio delle prime sperimentazioni. La scelta è ricaduta su due attività in particolare: Yoga posturale e ginnastica per il benessere.

L’equipe progettuale coinvolgerà, a tal proposito, qualificate ed esperte figure. Non appena saranno individuate le date (entro l’estate 2021) e definiti tutti gli aspetti logistico-organizzativi, si darà ampia informazione per il coinvolgimento e la partecipazione alle iniziative medesime. Dall’incontro sono emerse altresì ulteriori suggestioni per iniziative da implementare subito dopo l’estate. Tra queste: adozione dei giardini scolastici, corsi di primo soccorso, attività di educazione ambientale ed altro. Si precisa che tutte le attività che andranno ad essere sviluppate saranno a titolo gratuito.

Gioiosa Ionica, 01/07/2021

Per lo staff di progetto

Il coordinatore Maurizio Zavaglia

L’animatrice di comunità Alessandra Bellisario