Charles Michel dopo la videoconferenza dei membri del Consiglio europeo del 21 gennaio 2021

Post in Attualità, Cultura, Featured, Mondo, Politica

Conclusioni orali tratte dal presidente Charles Michel a seguito della videoconferenza dei membri del Consiglio europeo del 21 gennaio 2021

Situazione sanitaria

  1. I leader hanno notato la gravità della situazione soprattutto alla luce delle nuove varianti. Sono determinati a limitare la diffusione del virus adottando misure simili tra gli Stati membri. In questo contesto, aumentare la nostra capacità di sequenziamento è fondamentale.
  2. Le frontiere devono rimanere aperte per garantire il funzionamento del mercato unico, compreso il flusso di beni e servizi essenziali. Non dovrebbero essere imposti divieti di viaggio indiscriminati.

Tuttavia, potrebbero essere necessarie misure che limitino i viaggi non essenziali nell’UE per contenere la diffusione del virus.

Pur rispettando i suoi principi, il Consiglio potrebbe dover rivedere le sue raccomandazioni sui viaggi all’interno dell’UE e sui viaggi non essenziali nell’UE alla luce dei rischi posti dalle nuove varianti di virus.

  1. Per quanto riguarda i test, i leader hanno accolto con favore il lavoro svolto finora e l’accordo sui test rapidi dell’antigene e sul riconoscimento reciproco dei risultati dei test.
    Vaccinazione
  2. I leader vogliono che la vaccinazione venga accelerata. A tale riguardo vanno rispettati gli impegni sulle consegne effettuate dalle aziende. I leader hanno ribadito che i vaccini dovrebbero essere distribuiti allo stesso tempo e devono essere proporzionati alla popolazione. I leader hanno ribadito la necessità di avere uno stretto follow-up del processo di vaccinazione.

Verranno esaminati tutti i mezzi possibili per garantire un approvvigionamento rapido, compresa la distribuzione anticipata per evitare ritardi.

  1. I leader hanno concordato di lavorare su una forma standardizzata e interoperabile di prova della vaccinazione per scopi medici. I leader determineranno in una fase successiva in quali circostanze questi certificati potrebbero essere utilizzati.
  2. I leader hanno ribadito la loro solidarietà con i paesi terzi. Un sostegno efficace dovrebbe essere fornito il prima possibile.
    Visita il sito web