Cernobbio: i Carabinieri identificano l’autore di due rapine

Post in Attualità, Italia

E’ stato identificato dai Carabinieri della Stazione di Cernobbio, l’autore della rapina commessa la mattina dello scorso 17 marzo, ai danni dell’Ufficio Postale di Laglio (CO), quando un soggetto, con il volto travisato e sotto la minaccia di un coltello, si era fatto consegnare il denaro depositato nella cassa. Le indagini condotte dalla citata Stazione Carabinieri hanno altresì permesso raccogliere gravi indizi di colpevolezza a suo carico, anche in relazione alla tentata rapina subita da una donna il 9 aprile scorso, mentre la stessa si trovava all’interno del parcheggio del centro commerciale “Lario Center” di Como, loc. Tavernola. Nella circostanza, l’uomo le aveva strappato la borsa, ma era stato costretto ad abbandonarla sul luogo sia per la pronta reazione della vittima, che per il simultaneo e tempestivo intervento di un Maresciallo dei Carabinieri di Como che, libero dal servizio, avendo assistito all’azione delittuosa, era prontamente intervenuto tentando di bloccare il malvivente, il quale era comunque riuscito a darsi alla fuga.

L’indagato, residente anagraficamente a Carate Urio, destinatario di un’Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Como, è stato rintracciato dalla Stazione Carabinieri di Monticelli Terme (PR), presso una Comunità che ha sede in provincia di Parma, dalla quale lo scorso 28 maggio è stato accompagnato in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.