Agenda strategica per l’innovazione dell’EIT: accordo politico al Consiglio

Post in Attualità, Mondo, Politica

Il Consiglio ha raggiunto un accordo (orientamento generale parziale) sulla futura agenda strategica per l’innovazione (ASI) dell’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT). Insieme con il regolamento EIT, che forma la base giuridica dell’EIT, l’ASI integra il quadro legislativo relativo al funzionamento dell’EIT per gli anni dal 2021 al 2027. L’agenda stabilisce i settori prioritari e la strategia dell’EIT per il periodo 2021-2027, definendo gli obiettivi, le azioni principali e le modalità di funzionamento dell’EIT, come pure i risultati attesi e le risorse necessarie. L’ASI garantisce inoltre la coerenza dell’EIT con Orizzonte Europa, il futuro programma quadro di ricerca e innovazione dell’UE per il periodo 2021-2027, e dovrebbe promuovere sinergie con altri programmi dell’Unione.

“L’accordo raggiunto oggi getta le basi per rendere più aperte ed efficienti le comunità della conoscenza e dell’innovazione in tutta l’UE e introduce un sistema di monitoraggio semplificato che assicurerà maggiore trasparenza e responsabilità. Siamo ora pronti a negoziare un accordo in tempi brevi con il Parlamento europeo.”
Blaženka Divjak, ministra croata della Scienza e dell’istruzione.

Per saperne di più