Il Papa: Teresa d’Avila, esempio del ruolo delle donne nella Chiesa e nella società

Post in Attualità, Cultura, Featured, Italia intera, Mondo

Messaggio di Francesco in occasione del 50° anniversario del Dottorato alla religiosa spagnola, il cui insegnamento parla ancora oggi a coloro che sono “capaci di abbattere qualsiasi muro, sia esso fisico, esistenziale o culturale”

Fu la prima donna a divenire Dottore della Chiesa, titolo che fu il riconoscimento del “prezioso insegnamento che Dio ci ha trasmesso attraverso i suoi scritti e la testimonianza della sua vita”. Lo scrive Francesco al vescovo di Ávila, monsignor Gil Tamayo, in occasione dei 50 anni dal conferimento del Dottorato a Santa Teresa d’Ávila da parte di San Paolo VI, era il 27 settembre del 1970.  Un anniversario che l’Università cattolica di Ávila, dedicata alla mistica spagnola, celebra con un congresso internazionale dal titolo “Donna eccezionale”, come la definì lo stesso Papa Montini, in corso fino al 15 aprile prossimo.  

Testimone coraggiosa, capace di abbattere muri

LEGGI TUTTO