Questa settimana in Parlamento: intelligenza artificiale, acqua potabile, bilancio a lungo termine dell’UE – Le conseguenze di un rinvio del bilancio a lungo termine dell’UE

Post in Attualità, Economia Finanza Leggi, Mondo, Politica
Tra i temi di questa settimana in Parlamento l’impatto dell’intelligenza artificiale e le nuove norme sulla qualità dell’acqua

Giovedì 20 febbraio il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli definirà le priorità del Parlamento per il bilancio a lungo termine dell’UE e la sua posizione sui negoziati per il bilancio. Il Parlamento ha affermato che la proposta sul tavolo non è soddisfacente e contraddice le ambizioni su tre priorità che gli stati membri hanno posto al centro della loro azione: il clima, il digitale e la dimensione geopolitica.

Access to video: Guarda il video! 
     
(Durata del filmato:) 
Bilancio a lungo termine dell’UE: discussione sul futuro dell’Europa  

Martedì 18 febbraio la Commissione per l’ambiente voterà l’accordo tra il Parlamento e il Consiglio europeo per migliorare ulteriormente la qualità e l’accesso all’acqua potabile e garantire una riduzione dei rifiuti in plastica derivanti dalle bottiglie di acqua.

L’intelligenza artificiale è sotto i riflettori questa settimana.

Mercoledì 19 febbraio la Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori discuterà un approccio europeo all’intelligenza artificiale (IA), una Strategia per l’Europa nell’era digitale, e la Strategia europea in materia di dati – con il Commissario per il mercato interno europeo Thierry Breton.

Ci saranno audizioni sull’intelligenza artificiale nelle Commissioni per la cultura e le libertà civili volte ad esaminare le questioni legali legate al suo utilizzo, come il riconoscimento facciale. Le audizioni delle Commissioni si terranno rispettivamente mercoledì 19 e giovedì 20 febbraio.

I deputati del Parlamento europeo e i Parlamenti nazionali degli stati membri dell’UE faranno il punto sul ciclo annuale di coordinamento delle politiche economiche e sociali dell’UE – un processo noto come Semestre europeo.
Il cambiamento climatico, il sistema di tassazione nell’UE e il salario minimo, sono alcuni dei temi che verranno discussi durante la Settimana parlamentare europea a Bruxelles il 18 e 19 febbraio.

Martedì 18 febbraio la Commissione per l’industria la ricerca e l’energia fornirà il proprio contributo in merito a ciò che dovrà essere incluso nei criteri di selezione dei progetti prioritari per l’energia. I deputati vogliono garantire che le nuove linee guida rispettino gli obiettivi dell’UE in materia di clima ed energia – compreso l’obiettivo di neutralità climatica fissato per il 2050.

Questa settimana la Commissione per il mercato interno e quella per i trasporti voteranno sull’omologazione dei veicoli a motore per controllare le emissioni dei veicoli passeggeri leggeri e commerciali e chiarire il quadro legale per le informazioni su riparazioni e manutenzione.