Il Generale di Corpo d’Armata dei CC Giovanni Nistri ha assunto la carica di Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri. VIDEO

19.01.2018 08:55

 

Il Generale di Corpo d’Armata dei CC Giovanni Nistri ha assunto la carica di Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri. VIDEO

16.01.2018  20:08 - 

di Domenico Crea - 

L’Arma dei Carabinieri ha un nuovo Comandante Generale

Al vertice dell’Arma Benemerita si è insediato il Gen.di C. d’A. Giovanni Nistri

Si à svolta questa mattina a Roma la cerimonia per il cambio del Comandante dell’Arma dei Carabinieri .  Il Generale di Corpo d’Armata dei CC Giovanni Nistri ha assunto la carica di Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri

L’avvicendamento nella carica di Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri tra i generali Tullio Del Sette, cedente, e Giovanni Nistri, subentrante, si è svolto alla presenza del premier Paolo Gentiloni , dei ministri della Difesa Roberta Pinotti e dell'Interno Marco Minniti, del Capo di Stato maggiore della Difesa Claudio Graziano e dei vertici della Forze armate e dei servizi di Intelligence .-

 

Di seguito il Link del Video della Cerimonia :

https://www.youtube.com/watch?v=0iQ7igbsHP0

 

 

DI REDAZIOMNE

 

Cronotassi dei comandanti e vice comandanti generali dell'Arma dei carabinieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
 
 
Fregio da berretto rigido per il comandante generale dell'Arma.

Di seguito è riportato l'elenco cronologico dei comandanti generali e vice comandanti generali dell'Arma dei carabinieri.

Comandanti generali

 
La bandiera del comandante generale dell'Arma dei carabinieri

Il massimo grado gerarchico dell'Arma dei carabinieri è oggi quello di comandante generale, denominazione che nel corso degli oltre due secoli di vita dell'Istituzione è stata più volte mutata:

  • 13 luglio 1814: nasce il Corpo dei carabinieri reali e il suo primo comandante o, come veniva chiamato allora, comandante supremo fu il generale d'armata Giuseppe Thaon di Revel di Sant'Andrea in quanto presidente capo della Direzione generale di buon governo alle cui dipendenze era stato posto il Corpo dei carabinieri reali all'atto della sua creazione. Le funzioni organizzative del corpo erano affidate al comandante effettivo Provana di Bussolino.
  • 15 ottobre 1816: la Direzione generale di buon governo è soppresso così il comando del Corpo passò al colonnello Giovanni Battista d'Oncieu de la Bàtie, il primo comandante effettivo con funzione autonoma e perciò dispositiva sul Corpo.
  • 12 ottobre 1822: il comandante del Corpo dei carabinieri diviene "ispettore generale dell'arma" a cui potevano aspirare solo gli ufficiali generali. La scelta cadde su Giovanni Battista d'Oncieu de la Bàtie. È questa la prima volta che il corpo è definito, invece, Arma, cosa che sarò sancita solo con una legge del 30 settembre 1873.
  • 9 febbraio 1832: l'ispettore generale dell'Arma diviene "comandante generale", incarico attribuibile a un maggiore generale. Il primo fu il generale Richieri di Montichieri.
  • 24 gennaio 1861: con il riordino del Regio esercito si sopprime il Comando generale dell'Arma istituendo il Comitato dell'Arma con presidente Federico Costanzo Lovera di Maria.
  • 16 novembre 1882: l'Arma torna ad avere un organo di comando individuale denominato Comando dell'Arma dei carabinieri, cui venne preposto un tenente generale, coadiuvato da un comandante in seconda, maggiore generale e da un segretario. Il primo a ricoprire questo ruolo fu il tenente generale Roissard de Bellet, che già l'esercitava di fatto come presidente del soppresso Comitato.
  • 26 luglio 1883: si stabilisce che il Comando dell'Arma assume il titolo di "Comando generale dell'Arma dei carabinieri reali". Il tenente generale Roissard continuò nelle sue funzioni come comandante generale.
  • 1946: con la repubblica il titolo perse la denominazione "reale" divenendo semplicemente "Comando generale dell'Arma dei carabinieri".
  • 31 marzo 2000: i carabinieri vengono elevati a forza armata autonoma con rango di forza armata, e quindi il comandante generale potrà essere un ufficiale generale proveniente dai suoi ranghi.
  • 6 maggio 2004: viene nominato il primo comandante generale proveniente dall'Arma: gen. c.a. Luciano Gottardo.

A parte le differenti definizioni assunte nel tempo dal ruolo di responsabile e comandante supremo dell'Istituzione, quello che segue è l'elenco dei comandanti generali dal 1814 ai nostri giorni:

#

Inizio mandato Fine mandato Grado Nome
1 3 agosto 1814 23 dicembre 1814 generale d'armata Giuseppe Thaon di Revel di Sant'Andrea
2 24 dicembre 1814 13 gennaio 1815 luogotenente generale Giorgio Des Geneys
3 14 gennaio 1815 15 ottobre 1816 colonnello Carlo Lodi di Capriglio
4 1º novembre 1816 19 marzo 1819 colonnello Giovanni Battista D'Oncieu de La Bàtie
5 23 marzo 1819 27 novembre 1820 colonnello Alessandro Di Saluzzo di Menusiglio
6 2 dicembre 1820 31 ottobre 1822 colonnello Giovanni Maria Cavasanti
7 1º novembre 1822 11 dicembre 1830 maggior generale Giovanni Battista D'Oncieu de La Bàtie
8 12 dicembre 1830 11 gennaio 1831 maggior generale Giovanni Maria Cavasanti
9 12 gennaio 1831 2 luglio 1835 maggior generale Luigi Maria Richieri di Montichieri
10 16 luglio 1835 11 dicembre 1847 maggior generale Michele Taffini D'Acceglio
11 1º gennaio 1848 13 ottobre 1848 maggior generale Fabrizio Lazari
12 14 ottobre 1848 1º luglio 1867 maggior generale Federico Costanzo Lovera di Maria
13 11 agosto 1867 16 luglio 1869 luogotenente generale Antonio Massidda
14 17 luglio 1869 17 maggio 1877 luogotenente generale Luigi Incisa Beccaria di Santo Stefano
15 18 maggio 1877 3 novembre 1877 luogotenente generale Ignazio De Genova di Pattinengo
16 5 ottobre 1878 16 aprile 1891 tenente generale Leonardo Roissard de Bellet
17 17 aprile 1891 15 settembre 1896 tenente generale Luigi Taffini D'Acceglio
18 16 settembre 1896 22 giugno 1897 tenente generale Francesco Carenzi
19 16 luglio 1897 15 febbraio 1900 tenente generale Bruto Bruti
20 16 febbraio 1900 15 aprile 1904 tenente generale Felice Sismondo
21 16 aprile 1904 24 luglio 1905 tenente generale Federigo Pizzuti
22 5 agosto 1905 15 febbraio 1908 tenente generale Giuseppe Bellati
23 16 febbraio 1908 30 aprile 1909 tenente generale Paolo Spingardi
24 1º agosto 1909 13 settembre 1914 tenente generale Giuseppe Del Rosso
25 14 settembre 1914 3 gennaio 1918 tenente generale Gaetano Zoppi
26 4 gennaio 1918 24 agosto 1919 tenente generale Luigi Cauvin
27 25 agosto 1919 29 ottobre 1921 tenente generale Carlo Petitti di Roreto
28 23 novembre 1921 4 gennaio 1925 generale di corpo d'armata Giacomo Ponzio
29 5 gennaio 1925 27 novembre 1935 generale di corpo d'armata Enrico Asinari di San Marzano
30 30 novembre 1935 24 agosto 1940 generale di corpo d'armata Riccardo Moizo
31 27 agosto 1940 22 febbraio 1943 generale di corpo d'armata Remo Gambelli
32 23 febbraio 1943 19 luglio 1943 generale di corpo d'armata Azolino Hazon
33 23 luglio 1943 11 settembre 1943 generale di corpo d'armata Angelo Cerica
34 19 novembre 1943 20 luglio 1944 generale di divisione Giuseppe Pièche
35 21 luglio 1944 6 marzo 1945 generale di corpo d'armata Taddeo Orlando
36 7 marzo 1945 5 aprile 1947 generale di divisione Brunetto Brunetti
37 16 maggio 1947 24 maggio 1950 generale di corpo d'armata Fedele De Giorgis
38 25 maggio 1950 4 maggio 1954 generale di corpo d'armata Alberto Mannerini
39 5 maggio 1954 14 ottobre 1958 generale di corpo d'armata Luigi Morosini
40 15 ottobre 1958 28 febbraio 1961 generale di corpo d'armata Luigi Lombardi
41 1º marzo 1961 14 ottobre 1962 generale di corpo d'armata Renato De Francesco
42. 15 ottobre 1962 31 gennaio 1966 generale di corpo d'armata Giovanni de Lorenzo
43 1º febbraio 1966 25 febbraio 1968 generale di corpo d'armata Carlo Ciglieri
44 26 febbraio 1968 2 gennaio 1971 generale di corpo d'armata Luigi Fiorlenza
45 3 gennaio 1971 7 febbraio 1973 generale di corpo d'armata Corrado San Giorgio
46 8 febbraio 1973 31 ottobre 1977 generale di corpo d'armata Enrico Mino
47 5 novembre 1977 31 gennaio 1980 generale di corpo d'armata Pietro Corsini
48 1º febbraio 1980 13 settembre 1981 generale di corpo d'armata Umberto Cappuzzo
49 14 settembre 1981 19 gennaio 1984 generale di corpo d'armata Lorenzo Valditara
50 20 gennaio 1984 7 gennaio 1986 generale di corpo d'armata Riccardo Bisogniero
51 8 gennaio 1986 20 aprile 1989 generale di corpo d'armata Roberto Jucci
52 21 aprile 1989 8 marzo 1993 generale di corpo d'armata Antonio Viesti
53 9 marzo 1993 20 febbraio 1997 generale di corpo d'armata Luigi Federici
54 21 febbraio 1997 17 aprile 2002 generale di corpo d'armata Sergio Siracusa
55 18 aprile 2002 5 maggio 2004 generale di corpo d'armata Guido Bellini
56 6 maggio 2004 5 luglio 2006 generale di corpo d'armata CC Luciano Gottardo
57 6 luglio 2006 22 luglio 2009 generale di corpo d'armata CC Gianfranco Siazzu
58 23 luglio 2009 15 gennaio 2015 generale di corpo d'armata CC Leonardo Gallitelli
59 16 gennaio 2015 14 gennaio 2018 generale di corpo d'armata CC Tullio Del Sette
60 15 gennaio 2018 in carica generale di corpo d'armata CC Giovanni Nistri

I vice comandanti generali

Il comandante in seconda dell'Arma dei carabinieri è oggi denominato "vice comandante" e fino al 2004era il massimo grado raggiungibile per un ufficiale dei carabinieri.

Anche questo ruolo ha subito una evoluzione nel tempo, e in alcuni periodi è stato soppresso:

  • 26 ottobre 1833: è istituito ufficialmente la carica di "comandante in seconda" il cui compito è di coadiuvare il comandante generale e rimpiazzarlo all'evenienza.
  • 19 marzo 1852: la carica di comandante in seconda del Corpo è soppressa. Le sue attribuzioni sono assegnate a un colonnello alle dirette dipendenze del comandante generale.
  • 29 giugno 1882: l'incarico è ripristinato.
  • 14 luglio 1887: l'incarico è nuovamente soppresso e al comandante generale si affiancano due maggiori generali addetti e di un ufficio di segreteria.
  • 9 luglio 1916: si istituisce, in "via provvisoria per la durata della guerra la carica di comandante in seconda dell'Arma dei carabinieri, da conferirsi a un maggiore generale o tenente generale".
  • 14 giugno 1934: viene ristabilito il ruolo di comandante in seconda al quale è affiancato un ufficio del comandante in seconda.
  • 1º ottobre 1936: si sopprime nuovamente il titolo di comandante in seconda sostituendolo con quello di vice comandante generale, ancora oggi in vigore.
  • 4 agosto 1984: si stabilisce che il vice comandante generale dell'Arma dei carabinieri sia il generale di corpo d'armata in servizio permanente effettivo dell'Arma più anziano in ruolo, nominato, su proposta del comandante generale, con decreto del ministro della Difesa. Il ministro della Difesa ha facoltà, nell'interesse dell'amministrazione, di escludere, con provvedimento motivato, il generale di corpo d'armata più anziano e di procedere alla nomina del generale di corpo d'armata che lo segue in ordine di anzianità.

Il vice comandante generale è un generale di corpo d'armata cui è riconosciuto per legge rango gerarchico preminente rispetto agli altri parigrado e si distingue da loro perché le stelle sulle controspalline sono bordate di rosso.

Elenco dei vice comandanti generali dell'Arma dei carabinieri

#

inizio mandato fine mandato nome
1 1º novembre 1822 11 dicembre 1830 colonnello Giovanni Maria Cavasanti
2 3 novembre 1831 12 gennaio 1831 colonnello Maurizio Des Geneys
3 27 novembre 1833 27 marzo 1835 colonnello Silvestro Lanzavecchia Di Buri
4 4 aprile 1835 17 luglio 1837 colonnello Giacinto Cottalorda
5 18 luglio 1837 10 dicembre 1847 colonnello Fabrizio Lazari
6 1º marzo 1848 28 settembre 1849 maggior generale Federico Costanzo Lovera Di Maria
7 29 settembre 1849 9 settembre 1851 colonnello Paolo Crispino Avogadro di Valdegno
8 29 giugno 1882 11 gennaio 1887 maggior generale Egidio Grimaldi
9 13 marzo 1887 14 luglio 1887 maggior generale Augusto Avogadro di Vigliano
10 2 gennaio 1918 1º agosto 1916 tenente generale Luigi Cauvin
11 3 gennaio 1918 23 settembre 1922 tenente generale Luigi Morcaldi
12 1º ottobre 1922 8 gennaio 1926 generale di divisione Francesco D'Afflitto
13 9 gennaio 1926 1º marzo 1931 generale di divisione Giovanni Sestili
14 2 marzo 1931 12 aprile 1933 generale di divisione Giovanni Battista Da Pozzo
15 13 aprile 1933 14 settembre 1933 generale di divisione Vittorio Gorini
16 15 settembre 1933 27 ottobre 1935 generale di divisione Giovanni Squillero
17 28 ottobre 1935 30 settembre 1937 generale di divisione Pio Lazari
18 1º ottobre 1937 27 ottobre 1940 generale di divisione Carlo Contestabile
19 28 ottobre 1940 10 novembre 1940 generale di divisione Cesare Cantù
20 11 novembre 1940 21 giugno 1942 generale di divisione Crispino Agostinucci
21 22 giugno 1942 22 febbraio 1943 generale di divisione Azolino Hazon
22 23 febbraio 1943 22 luglio 1943 generale di divisione Giuseppe Pièche
23 25 febbraio 1945 5 febbraio 1952 generale di divisione Leonetto Taddei
24 6 febbraio 1952 2 novembre 1952 generale di divisione Emesto Sannino
25 3 novembre 1952 12 aprile 1953 generale di divisione Silvio Robino
26 13 aprile 1953 28 febbraio 1955 generale di divisione Amedeo Branca
27 1º marzo 1955 23 maggio 1955 generale di divisione Romano dalla Chiesa
28 24 maggio 1955 30 dicembre 1957 generale di divisione Ivo Levi
29 31 dicembre 1957 9 gennaio 1959 generale di divisione Umberto Calderari
30 10 gennaio 1959 3 febbraio 1960 generale di divisione Guido Grassini
31 4 febbraio 1960 30 marzo 1960 generale di divisione Carlo Perinetti
32 31 marzo 1960 30 dicembre 1961 generale di divisione Francesco Mosca
33 31 dicembre 1961 31 gennaio 1962 generale di divisione Leonardo Perretti
34 1º febbraio 1962 13 agosto 1962 generale di divisione Auxelio Cappiello
35 14 agosto 1962 19 febbraio 1963 generale di divisione Cosimo Assumma
36 20 febbraio 1963 27 aprile 1963 generale di divisione Gaetano Fatuzzo
37 28 aprile 1963 6 agosto 1963 generale di divisione Francesco Pontani
38 7 agosto 1963 2 luglio 1968 generale di divisione Giorgio Manes
39 3 luglio 1968 21 aprile 1969 generale di divisione Giovanni Celi
40 22 aprile 1969 30 dicembre 1970 generale di divisione Vittorio Fiore
41 31 dicembre 1970 6 aprile 1972 generale di divisione Pietro Loretelli
42 7 aprile 1972 23 agosto 1972 generale di divisione Pietro Verri
43 24 agosto 1972 30 dicembre 1972 generale di divisione Pietro Loretelli
44 31 dicembre 1972 3 aprile 1974 generale di divisione Alfredo Amera
45 4 aprile 1974 8 maggio 1975 generale di divisione Franco Picchiotti
46 9 maggio 1975 5 giugno 1975 generale di divisione Giovambattista Palumbo
47 6 giugno 1975 22 ottobre 1975 generale di divisione Franco Picchiotti
48 23 ottobre 1975 26 luglio 1976 generale di divisione Domenico Mariano
49 27 luglio 1976 26 luglio 1977 generale di divisione Igino Missori
50 27 luglio 1977 26 luglio 1978 generale di divisione Arnaldo Ferrara (Com. Gen. in sede vacante dal 1° al 4 novembre 1977)
51 27 luglio 1978 26 luglio 1979 generale di divisione Edoardo Palombi
52 27 luglio 1979 29 gennaio 1980 generale di divisione Michele Vendola
53 30 gennaio 1980 21 luglio 1980 generale di divisione Carlo Terenziani
54 22 luglio 1980 22 agosto 1980 generale di divisione Italo Giovannitti
55 23 agosto 1980 29 gennaio 1981 generale di divisione Carlo Terenziani
56 30 gennaio 1981 15 dicembre 1981 generale di divisione Vito De Sanctis
57 16 dicembre 1981 5 maggio 1982 generale di divisione Carlo Alberto dalla Chiesa
58 6 maggio 1982 8 settembre 1983 generale di divisione Pietro Lorenzoni
59 9 settembre 1983 8 settembre 1985 generale di divisione Attilio Boldoni
60 9 settembre 1985 18 febbraio 1987 generale di corpo d'armata Mario De Sena
61 19 febbraio 1987 17 aprile 1989 generale di divisione Enrico Coppola
62 18 aprile 1989 17 aprile 1990 generale di divisione Felice Scalzo
63 18 aprile 1990 17 aprile 1991 generale di divisione Raffaele Licci
64 18 aprile 1991 16 settembre 1991 generale di divisione Nicolò Mirenna
65 17 settembre 1991 16 settembre 1992 generale di divisione Mario Cucci
66 17 settembre 1992 24 novembre 1992 generale di divisione Arnaldo Grilli
67 25 novembre 1992 1º dicembre 1992 generale di divisione Sergio Colombini
68 2 dicembre 1992 28 maggio 1993 generale di divisione Cesare Vitale
69 29 maggio 1993 8 giugno 1994 generale di divisione Ignazio Assumma
70 9 giugno 1994 8 giugno 1995 generale di divisione Giovanni Marrocco
71 9 giugno 1995 14 giugno 1996 generale di divisione Alessandro Vannucchi
72 15 giugno 1996 14 giugno 1997 generale di divisione Domenico Pisani
73 15 giugno 1997 14 giugno 1998 generale di divisione Bruno Brancato
74 15 giugno 1998 8 agosto 1998 generale di divisione Giuseppe Bario
75 9 agosto 1998 8 agosto 1999 generale di divisione Giorgio Cancellieri
76 9 agosto 1999 8 agosto 2000 generale di divisione Paolo Bruno Di Noia
77 9 agosto 2000 9 aprile 2001 generale di corpo d'armata Giovanni Narici
78 10 aprile 2001 9 aprile 2002 generale di corpo d'armata Carlo Alfiero
79 10 aprile 2002 2 settembre 2002 generale di corpo d'armata Mariano Ceniccola
80 2 settembre 2002 1º settembre 2003 generale di corpo d'armata Virgilio Chirieleison
81 2 settembre 2003 22 marzo 2004 generale di corpo d'armata Emo Tassi
82 23 marzo 2004 5 febbraio 2005 generale di corpo d'armata Salvatore Fenu
83 6 febbraio 2005 26 febbraio 2005 generale di corpo d'armata Ermanno Vallino
84 27 febbraio 2005 26 febbraio 2006 generale di corpo d'armata Roberto Santini
85 27 febbraio 2006 11 luglio 2006 generale di corpo d'armata Roberto Cirese
86 17 luglio 2006 11 luglio 2007 generale di corpo d'armata Goffredo Mencagli
87 12 luglio 2007 12 dicembre 2007 generale di corpo d'armata Massimo Cetola
88 13 dicembre 2007 14 giugno 2008 generale di corpo d'armata Giorgio Piccirillo
89 15 giugno 2008 14 giugno 2009 generale di corpo d'armata Elio Toscano
90 15 giugno 2009 14 giugno 2010 generale di corpo d'armata Stefano Orlando
91 15 giugno 2010 14 giugno 2011 generale di corpo d'armata Corrado Borruso
92 15 giugno 2011 12 gennaio 2012 generale di corpo d'armata Michele Franzé
93 13 gennaio 2012 6 marzo 2012 generale di corpo d'armata Carlo Gualdi
94 7 marzo 2012 6 marzo 2013 generale di corpo d'armata Clemente Gasparri
95 7 marzo 2013 17 maggio 2013 generale di corpo d'armata Massimo Iadanza
96 18 maggio 2013 7 luglio 2013 generale di corpo d'armata Antonio Girone
97 8 luglio 2013 23 giugno 2014 generale di corpo d'armata Tullio Del Sette
98 24 giugno 2014 20 marzo 2015 generale di corpo d'armata Ugo Zottin
99 21 marzo 2015 20 marzo 2016 generale di corpo d'armata Vincenzo Giuliani
100 21 marzo 2016 21 marzo 2017 generale di corpo d'armata Antonio Ricciardi
101 22 marzo 2017 in carica generale di corpo d'armata Vincenzo Coppola

 

 

Cerca nel sito