Cosenza, ma la cocaina viaggiava dalla Colombia, comodamente seduta su una ...sedia, tre gli arresti della Squadra Mobile

08.06.2016 07:53

- Erano destinatarie della cocaina nascosta nel telaio di una sedia spedita per corriere dalla Colombia, tre persone arrestate oggi a Cosenza con l'accusa di traffico internazionale di droga dalla Squadra mobile in esecuzione di un'ordinanza emessa dal gip di Cosenza su richiesta della Procura. I tre finiti in manette sono Domenico Baldino, di 54 anni, Andrea Rudisi (37) e Romina Reda (34).
    L'operazione rappresenta il prosieguo di un'attivit√† avviata nell'agosto scorso quando venne arrestato Antonio Segreti, di 35 anni, compagno di Romina Reda. L'uomo era risultato all'epoca il destinatario del pacco con la sedia all'interno della quale era stato nascosto mezzo chilo di cocaina. "Oggi - ha detto il procuratore aggiunto Marisa Manzini durante una conferenza stampa - aggiungiamo un tassello all'operazione di agosto.
    Volevamo capire chi ci fosse dietro a quel pacco e abbiamo arrestato i soggetti che, insieme a Segreti, avevano operato per far arrivare a Mendicino la sostanza stupefacente".

Cerca nel sito