Brancaleone - Al via ai lavori di manutenzione al borgo di Brancaleone Vetus

15.06.2016 09:09
da Francesca Martino  -  
 
Nell’ambito del progetto #salviamobrancaleonesuperiore promosso dalla Pro-Loco e sostenuto da donazioni private, prosegue domenica 19 giugno il progetto di manutenzione e ripristino della fruibilità del borgo di Brancaleone Vetus.
 
Il programma di lavoro è realizzato grazie ad un gruppo di volontari, che hanno il piacere di migliorare il decoro urbano del Parco Archeologico Urbano di Brancaleone Vetus, meta di numerosi turisti e studiosi.
 
"Curare gli aspetti ambientali e della conservazione dei beni archeologici può diventare un momento di socializzazione e di divertimento - ha dichiarato il Presidente della Pro Loco di Brancaleone, Carmine Verduci -
 
Il progetto vuole rendere consapevoli tutti, che è possibile condividere degli intenti che andranno a beneficio della collettività. In un contesto dove la politica non ha risorse ed interesse nel perseguire processi culturali per la rivitalizzazione dei borghi antichi - conclude il Presidente Carmine Verduci - il laboratorio sperimentale di volontariato funge da input, per la costruzione di ulteriori progetti da estendersi in tutto il territorio.Tutti sono invitati a partecipare a questa iniziativa e alle prossime in programmazione"
 
Nella giornata di Domenica 19 Giugno il programma prevede:
 
Ore 08:30 raduno e incontro presso Bar NO PROBLEM RAZZA’ (di fronte alla chiesa della Frazione paese nuovo)
Ore 09:00 inizio interventi di pulizia sentieri e rimozione detriti (sassi e laterizi dai percorsi segnati all’interno del borgo)
Ore 13:00 pausa pranzo (offerta dall’associazione) e relax all’ombra del grande Ficus (piazzetta della chiesa M. SS. Annunziata)
Ore 15:30 interventi di manutenzione sentiero che porta alla celebre Grotta dell’ albero della vita, sistemazione segnaletiche (già preparate) toponomastica originaria.
Ore 18:00 termine del campo di lavoro.
 
Cosa portare?
Attrezzi per il taglio dell’erba, scarpe da lavoro o comunque comode, borraccia personale di acqua potabile, cappellino, crema solare, indumenti di ricambio. La Pro Loco fornisce assistenza, acqua, attrezzi: guanti, zappe, rastrelli, sacchi, attestato di partecipazione, cibo, possibilità durante la giornata di conoscere la storia e la cultura del luogo.
 
Al fine di organizzare la giornata bisogna comunicare l'adesione, al fine di acquistare i materiali che serviranno per gli interventi. La partecipazione è a titolo gratuito e priva di forme assicurative, quindi chi prende parte si assume la responsabilità per danni verso terzi e attrezzature esonera l’organizzazione da ogni responsabilità civile o penale.
 
Per maggiori informazioni telefonare entro il 17 giugno al seguente numero: 347 0844564

Cerca nel sito