Bivio di Roghudi Nuovo, Crea e Pace: "Sequestro opera abusiva sull'intersezione in uscita dalla Ss.106"

16.06.2016 18:29

Da Francesca Matino
Riceviamo e pubblichiamo da Vincenzo Crea, Referente unico dell'ANCADIC Onlus e Gaetano Pace, Presidente dell’Associazione “Amici di Raffaele Caserta”

"A seguito dell'ultima richiesta dello scorso 9 giugno delle scriventi associazioni, il Corpo di Polizia Locale del Comune di Melito di Porto Salvo, lo scorso 13 giugno  ha posto sotto sequestro preventivo il chiosco abusivamente realizzato su porzione di strada pubblica abusivamente occupata.

Adesso non ci sono più scusanti, atteso che si può chiedere al Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Reggio Calabria il dissequestro dell'opera e l'autorizzazione alla demolizione, che vista la necessità e urgenza di mettere in sicurezza l'intersezione si determinerà, a nostro avviso, favorevolmente in tempi brevi, compatibili con le esigenze investigative.

La misura cautelare reale non è d'ostacolo alla procedura amministrativa da intraprendere dall'Amministrazione comunale prevista dal testo Unico in materia edilizia
 
 Incredibile che per oltre dieci anni non si è trovato il coraggio di adempiere al proprio dovere".

Cerca nel sito