Il luogotenente Rosario Leocata comandante della stazione dei CC di Bova Marina supera il traguardo dei 30 anni di esemplare carriera al servizio dei cittadini

Post in Area Grecanica, Attualità, Calabria - Sicilia, Italia

Era il 23 giugno del 1990 quando Rosario Leocata si arruolò nella  prestigiosa Arma dei Carabinieri, oggi è  da trent’anni al servizio dei cittadini.

Pervenuto al grado di Luogotenente in servizio permanente, Bova Marina lo annovera come Comandante della locale Stazione de Carabinieri.

Nessuna ostentazione, il personaggio è riservato,   occorre scavare per scoprire la sua  prestigiosa carriera fatta di impegno nella formazione ma anche di meritati riconoscimenti. 

La lista è lunga ma merita di essere percorsa anche per socializzare  che tempra di uomini l’Arma schiera a difesa della legalità.

Originario della Splendida Acireale sicula, dove si era diplomato “Ragioniere Perito Commerciale”, è a Napoli che consegue la laurea magistrale in “Giurisprudenza” e poi si specializza con un master di I livello su “Scienze giuridiche comparate”; successivamente, presso l’Università di Siena, un altro master di I livello  in “Scienze dell’Amministrazione-curriculum Operatore giudiziari cl.19”. E poi i corsi: “Figura Professionale per dirigente e Preposto in materia Antifortunistica”, “Tecniche di Comunicazione in Front-Line”, e ancora “Operatore BB.DD.-SDL “, “B.B.C.R.”, “Volontari CRI”, “Patente europea del Computer E.C.D.L”.

A questo impegno culturale, fatto di studio, di impegno, di sacrificio, requisti da affiancare al lavoro e alla famiglia, non potevano che affiancarsi tanti e poi tanti riconoscimenti.

-Medaglie Militari d’Oro, Bronzo e Argento al “Merito di Lungo Comando”, rispettivamente per anni 20, 15 e 10 di comando, conferite dal Ministero della Difesa

-Medaglia di Bronzo Diploma di Benemerenza. a testimonianza dell’opera e dell’impegno prestati nello svolgimento delle attività all’Emergenza nella Regione Calabria colpita da alluvione, periodo sett. – ott. e nov. 2000, concessa dal Ministro dell’Intemo il 22.05.2001

-Croce Militate d’Argento e d’Oro per “anzianità di servizio militare’, anni 16 e 27.

-CAVALIERE dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”, insignito con Decreto del Presidente della Repubblica  del 02 giu. 2010;

-Medaglia di Bronzo con Diploma di Benemerenza, del “Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio” di Napoli;

– Nastrino di Merito per “Comandante titolare di Stazione Territoriale”;

-Brevetto nr. RCl—440 di *Abilitazione al Lancio Con Paracadute”, conseguito il 05.12. 2013;

– Cittadinanza onoraria del Comune di Bagaladi (RC)  concessa con Delibera nr 17 dell’11.03.2014 della Commissione Straordinaria dell’ Ente;

– Medaglia Mauriziana al merito di 10 Lustri di carriera militare  concessa dal Presidente della Repubblica con Decreto del 20 dic. 2017;

– Encomio Semplice concesso il 28 dic. 2017 dal Comandante Legione CC Calabria per la partecipazione all’operazione di polizia c.d. “Ultima Spiaggia”

– Medaglia d’ Argento con Diploma di Benemerenza del “Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio” di Madnd (ramo spagnolo);

– Vari Elogi per l’Attività di servizio svolta.

Una bella carriera non ancora conclusa. Davanti tanti anni ancora e tanti traguardi da raggiungere, tranne il più importante già raggiunto: l’essersi saputo prodigare al servizio dei cittadini con onore e umiltà, categorie tipiche dei “grandi” che non hanno bisogno di ostentare