Il sopralluogo sul cantiere della nuova area sportiva, affiancata al campo comunale di calcio a 11 di Bocale alla presenza del vicesindaco della Città Metropolitana Riccardo Mauro, del Consigliere Comunale con delega allo sport Giovanni Latella, i tecnici della Città Metropolitana – Settore Patrimonio ed ai rappresentanti delle associazioni sportive del territorio, ha dato il via ai lavori.

Il nuovo campo da calcio, inoltre, sarà di pertinenza scolastica ma aperto all’utilizzo da parte del territorio, dei giovani e delle associazioni sportive cittadine.

“E’ un passo significativo per i giovani dell’area metropolitana e per le associazioni sportive presenti sul territorio – ha evidenziato il vicesindaco della Città Metropolitana Riccardo Mauro.

Il campo da calcio di Bocale è una delle strutture più belle, funzionali ed operative del Comune di Reggio Calabria e oggi si arricchisce di una struttura complementare di calcio a 7 che servirà alla formazione sportiva degli studenti delle scuole dell’area metropolitana e negli orari extrascolastici delle associazioni sportive che stanno già lavorando con profitto sul territorio.

Continua l’attività di riqualificazione ed implementazione dell’impiantistica sportiva sul territorio metropolitano da sempre promossa dall’Amministrazione Falcomatà.

Un’operazione conclusa – sottolinea Mauro – grazie alla sinergia istituzionale tra la Città Metropolitana ed il Comune di Reggio Calabria che ha concesso il diritto di superficie per realizzare la nuova struttura finanziata dalla Città Metropolitana.

Seguiremo con attenzione i lavori convinti di vedere presto adolescenti, bambini ed atleti scendere in campo su questo nuovo rettangolo di gioco. Desidero ringraziare – conclude Mauro – la Dirigente del Settore Patrimonio Maria Teresa Scolaro ed i tecnici del Settore per l’impegno e la competenza profusa a servizio dell’Ente e di tutti i cittadini.”