Atalanta's Marten De Roon (L) celebrates with his teammates after scoring from the penalty spot the 1-0 goal during the Italian Serie A soccer match Atalanta BC vs Udinese Calcio at the Atleti Azzurri d'Italia stadium in Bergamo, Italy, 29 April 2019. ANSA/PAOLO MAGNI

Con l’acciaccato Ilicic in tribuna, e un po’ di fatica supplementare, dovuta alla scarsa mira a dispetto di una superiorità schiacciante, risolvendo con due gol nella ripresa la pratica Udinese, l’Atalanta si porta al quarto posto in classifica (Roma scavalcata) e irrompe in zona Champions. Il compito dei bergamaschi è stato assai complicato al cospetto della quart’ultima che ha addirittura rischiato il colpaccio nel finale, quando il risultato era ancora sullo 0-0 (palo di De Paul). Il rigore di De Roon e il bis di Pasalic scatenano la festa sugli spalti all’ultima partita con la vecchia curva Nord prima del restyling.  La cronaca da Bergamo 

A Firenze il Sassuolo batte la FIorentina 1-0  (La cronaca) con un gol di Berardi al 36′. Nel primo tempo Consigli ha parato un rigore calciato dal viola Veretout.