Al Family Food Fight l’affermazione della famiglia Autelitano di Bova Marina, noto staff della ristorazione da”Petru i Ntoni”

Post in Area Grecanica, Attualità, Calabria - Sicilia, Featured, Gastronomia, Italia

Come si evince dal titolo gli Autelitano, al rush finale raggiungono l’ambito target.

Anni di lavoro, di passione, di ricerca di vie innovative per essere “up to date”, da un’idea iniziale di agriturismo una progressiva crescita confortata da presenze continue che sono l’indicatore del successo costruito, l’ampliamento con l’area per cerimonie, in un ambiente panoramico mozzafiato che domina le ultimissime propaggini dell’Aspromonte verso lo Jonio, E’ la sintesi preludio di ulteriori successi.

Infatti in “family food fight”, una gara a staffetta con 4 scatole chiuse contenenti gli ingredienti necessari, ogni famiglia realizza un menu di 4 portate per aggiudicarsi il premio di 100.000 euro.

Già essere arrivati lì è una vittoria, aver vinto ha significato un risultato come tappa importante sulla via della propria realizzazione, ma anche un servizio alla comunità di appartenenza, Bova Marina, che può onorarsi della loro prestazione e gridare al mondo che questa terra, emarginata dall’insipienza degli uomini, politici e no, e depauperata dall’emigrazione, ha positività che vanno valorizzate, eccellenze.

Riportiamo le considerazioni a caldo dello staff e del titolare di “Petru i ntoni”, Antonio Autelitano, essendo il figlio, appunto, Pietro a cui è dedicata l’impresa, Pietro di Antonio.

“Vogliamo ringraziare tutti voi. Tutti, dal primo all’ultimo, dal profondo del cuore.

Per noi questa è una grandissima vittoria. Abbiamo vinto, perché siamo riusciti ad arrivare alla finale di questo bellissimo programma, raccontando per tutte le puntate i sapori semplici della nostra comunità, Bova Marina, e della nostra straordinaria terra di Calabria.

Abbiamo vinto, ed avremmo vinto anche se avessimo partecipato solo alla prima puntata, perché è stata una grande opportunità. 

Abbiamo vinto, perché abbiamo avuto la fortuna di condividere questo percorso insieme a delle persone stupende, ad iniziare da tutto lo staff di Endemol Shine e di Sky che – dal primo all’ultimo, dagli autori allo staff, dalla crew ai team Digital e ufficio stampa – ci ha coccolati e fatti sentire come a casa, alle splendide famiglie Dall’Argine, Vannucchi, Lufino, Plaitano, Bustinza, Zago, che amiamo come fratelli e sorelle per la loro simpatia e generosità; alla guida ed ai consigli -…ed ai rimproveri che non guastano mai – dei grandi chef Antonino Cannavacciuolo, Lidia e Joe Bastianich. 

Grazie a tutte le amiche e gli amici che in queste settimane ci hanno sostenuto inondandoci con una marea di messaggi di affetto e di supporto… Siete riusciti a far commuovere anche una famiglia ‘stravagante’ come la nostra!

Torniamo a casa sicuramente più ricchi, perché è stata una esperienza straordinaria ed irripetibile di crescita per tutti noi. Orgogliosi di aver dimostrato, nel nostro piccolo, che la cucina tradizionale calabrese e dell’Area Grecanica possono lottare alla pari con le altre cucine regionali italiane ed internazionali.

Abbiamo vinto perché ci abbiamo messo il cuore e la passione che mettiamo ogni giorno nel nostro lavoro tra le mille difficoltà di questo mestiere bellissimo. 

Abbiamo vinto, perché a prescindere dal vincitore finale a Family Food Fight abbiamo davvero vinto tutti.

È stato UNO SPETTACOLO! LA FINE DEL MONDO! ❤️”

Grazie!

Antonio, Cettina, Pietro e Giovanna

#FamilyFoodFight