L'immagine può contenere: il seguente testo "TO VUNI SINDACO DOMENICO PENNA E! CONSIGLIERI ELETTI RINGRAZIANO TUTT!! CITTADINI DI ROCCAFORTE DEL GRECO"L'immagine può contenere: 6 persone, tra cui Domenico Penna, persone in piedi e spazio all'apertoL'immagine può contenere: il seguente testo "LISTAN.2TOVUNI TO LISTA N.2 CENTO ANGELINA 40 40 CHILÀ ANTONIA 15 BASILE ROCCO 22 CENTO SEBASTIANO 8 SPANÒ DOMENICO 18 AZZARELLO PASQUALE G. TALIA PASQUALE 6 GIORDANO FRANCESCO 0 POLLIFRONI FRANCESCO 1 ZAPPIA GIOVANNI G.O"L'immagine può contenere: il seguente testo "Comune: ROCCAFORTE DEL GRECO- RISULTATI DEFINITIVI DOMENICO PENNA ELETTO SINDACO CON 157 VOTI (61,8% ROCCO PALAMARA SI FERMA A 97 VOTI (38,19% SCRUTINI Comune: ROCCAFORTE DEL GRECO Dato aggiornato al: 22/09/2020 10:13 Sezioni: 1/1 Candidati Sindaco e Liste DOMENICO PENNA ROCCO PALAMARA Voti Totale % Sindaco 157 97 61,81 38,19 Seggi 7 3 Elettori: 427 Votanti: 270 3,23%) Schede nulle: 10 Schede bianche: Schede contestate: Dato aggiornato al: 22/09/2020 10:13 254 10"Elezioni comunali 2020-Il professore MImmo Penna rieletto sindaco

ROCCAFORTE DEL GRECO (RC)NEL SEGNO DELLA CONTINUITA’

Domenico Salvatore

ROCCAFORTE DEL GRECO (RC)-Siamo nell’isola ellenofona a circa 900 metri slm, nel cuore della Zona Grecanica.

Domenico Penna è stato confermato sindaco a furor di popolo. Lo merita, per la sua passione, l’impegno e la volontà di ferro.

Stavolta ha limato la lista, ma è stato ugualmente premiato, perchè questa è la strada maestra.

Questo è il momento di sciala e fa’ festa, crapula e bagordi, ma poi bisognerà rimboccarsi le maniche e proseguire nella politica dei piccoli passi, se non della formica.

Infatti non ci sono più i miliardi a pioggia, vacche grasse, spighe piene, società opulenta.Roccaforte del Greco. Parte domenica 12 agosto la Quarta edizione di “Estate Roccafortese” 2018 - Corriere Locride

Bisogna vivacchiare di quel che passa il convento. Il sogno di sempre è la bretella lungo l’argine dell’Amendolea, alternativa alla così detta pedemontana grecanica, ma già sarebbe tanto poter racimolare qualcherisorsa economica per un veloce restyling, la stagione delle piogge già bussa alle porte.

Altro problema vitale è l’apertura delle scuole. I giovani resteranno sul posto dopo il matrimonio, solo e soltano se ci sarà uno sbocco occupazionale.

Poi i soliti problemi: rete idrica e fognante, cimitero, spazzatura, pubblica illuminazione, viabilità interna, strade, scuole, sport, cultura, opere pubbliche ecc.Roccaforte del Greco sotto la neve. 3 - YouTube

Il principale rimane la difesa della libertà e della democrazia, patrimonio inestinguibile, sacrosanto e supremo, ma anche la difesa del suolo.

Il popolo ha deciso così e bisogna rispettare le sue decisioni, prese in piena libertà.