NOMINATO IL NUOVO SOVRINTENDENTE AI BENI CULTURALI DI ROMA: Maria Vittoria Marini Clarelli

Post in Arte, Attualità, Cultura

Per la prima volta sarà una donna, e precisamente Maria Vittoria Marini Clarelli,  a ricoprire il ruolo di Sovrintendente ai Beni Culturali di Roma.

La nomina avvenuta nei giorni scorsi da parte del Sindaco di Roma è arrivata dopo la selezione avviata, tramite un avviso pubblico,  lo scorso mese di giugno.

La neo sovrintendente della città capitolina, avente il più grande numero di reperti archeologici del mondo, è laureata in storia dell’arte e ha collezionato nella sua carriera professionale diverse esperienze nel settore tra cui quelle dirigenziali nel Ministero dei Beni Culturali e alla Galleria nazionale di arte moderna e contemporanea di Roma.

Intervistata dai giornalisti, durante la presentazione alla stampa da parte del Sindaco Raggi, la dott.ssa Marini Clarelli ha parlato della sfida che l’attende e che la porterà ad occuparsi tanto del verde storico, quanto di fontane e musei, fino ai progetti più innovativi.