Sequestrata cava abusiva nel cosentino. Individuata da carabinieri forestale, denunciate tre persone

 Sequestrata cava abusiva nel cosentino. Individuata da carabinieri forestale, denunciate tre persone

13 novembre 2017   17:31

Posted by Domenico Salvatore

SPEZZANO ALBANESE (COSENZA), 13 NOV - I carabinieri forestale di Castrovillari e Corigliano, durante un'attività di controllo coordinata dalla Procura di Castrovillari hanno proceduto al sequestro di un'area utilizzata per la coltivazione e l'esercizio di una cava di circa 2000 metri quadri nel Comune di Spezzano Albanese. In particolare, i militari, giunti in una proprietà privata in località Stragolia Piccola hanno individuato la cava al cui interno era in corso un prelievo di inerti con un escavatore e un autocarro. Bloccato il prelievo, i carabinieri hanno riscontrato che i lavori erano abusivi, in quanto effettuati senza alcuna autorizzazione. Tre le persone denunciate: il proprietario del fondo e quelli dei due mezzi usati per il prelievo illecito del materiale, che dovranno rispondere di attività estrattiva non autorizzata.
   Fonte Ansa

Cerca nel sito