Carabinieri Gruppo di Locri. Bovalino, un arresto per detenzione illecita di stupefacenti.

Carabinieri Gruppo di Locri. Bovalino, un arresto per detenzione illecita di stupefacenti.

12.08.2017  15:30 - 

Elio Cotronei release - 

I Carabinieri della Stazione di Bovalino, unitamente ai colleghi dello Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori “Calabria”, hanno tratto in arresto BIVIERA Vincenzo, 32enne del posto, già noto alle FF.OO, ritenuto responsabile del reato di “produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope”.

Nel corso di una perquisizione domiciliare e veicolare effettuata presso l’abitazione del BIVIERA e all’interno di un’autovettura a lui in uso, i Carabinieri hanno rinvenuto alcuni grammi di eroina suddivisa in dosi, oltre 40 grammi di marijuana contenuta in 2 buste in cellophane e 1 bilancino di precisione perfettamente funzionante.

Il materiale rinvenuto è stato sequestrato mentre l’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari presso la sua abitazione come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

Legione Carabinieri Calabria

Gruppo di Locri

 

 

 

Cerca nel sito