Un'altra tragedia della strada, Fortunato Calderanno, Marzio Camerossi, Giuseppe Speranza e Francesco Carrozza, tutti di 22 anni e di Gioia Tauro, tutti morti.

01.03.2016 20:20

QUELLE GIOVANI VITE (QUATTRO) SPEZZATE PER UN INCIDENTE STRADALE A MILETO (V.V.)

Inaccettabile, agghiacciante ed incredibile! Succede in Autostrada. “Sono tutti giovani ventenni le quattro vittime dell'incidente stradale avvenuto stamane in una galleria dell'autostrada Salerno - Reggio Calabria, nei pressi dello svincolo di Mileto. Gli agenti della polizia stradale stanno ultimando gli ultimi accertamenti sull'identità delle quattro vittime per poi informare i familiari. I quattro ragazzi viaggiavano a bordo di una Fiat 500 di colore rosso e, secondo i primi accertamenti, provenivano da Cosenza ed erano diretti verso Gioia Tauro. La polizia stradale sta lavorando per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente ma da una prima ricostruzione, l'automobile sarebbe sbandata finendo contro un primo camion e venendo successivamente travolta da un secondo mezzo pesante. L'Anas ed i vigili del fuoco hanno concluso le operazioni di rimozione dalla sede stradale dei veicoli coinvolti. La circolazione nel tratto dell'autostrada A3 interessato dall'incidente è ripresa regolarmente.

   I quattro ragazzi morti nell'incidente, fonte Ansa, sono stati identificati. Si tratta di Fortunato Calderanno, Marzio Camerossi, Giuseppe Speranza e Francesco Carrozza, tutti di 22 anni e di Gioia Tauro. L'autista del camion si trova ora ricoverato nell'ospedale di Vibo Valentia in stato di choc. Le indagini sono affidate al comandante della Polstrada di Vibo Valentia Pasquale Ciocca. Sul luogo dell'incidente è intervenuto il pm di turno della Procura di Vibo Valentia Benedetta Callea. “. Ora, l’orrore, il dolore, lo shok, la paura, l’angoscia, la solidarietà, il pianto, le grida. Dopo, le solite polemiche, critiche, pettegolezzi, chiacchiere da bettola ed i commenti velenosi. Si poteva evitare. E partono gli appelli alla prudenza.

Cerca nel sito