Reggio Calabria. Gli Italo-Albanesi nella guerra di liberazione

23.04.2016 20:07

"Il contributo Italo-Albanese alla guerra di liberazione" è il titolo del convegno-dibattito che si terrà lunedì 25 aprile alle ore 19.00 nella sede dell'Accademia della Musica a Santa Sofia d'Epiro (Cosenza).

Dopo gli indirizzi di saluto del sindaco di Santa Sofia d'Epiro, Gianfranco Ceramella, interverranno il prof. Riccardo Ugolino (docente di Storia e Filosofia), il dott. Angelo Broccolo (rappresentante Ass. Culturale "Zona 17" di Corigliano Calabro) e l'avvocato Ugo Massimilla (Capo di Gabinetto della Presidenza del Consiglio regionale della Calabria).

Organizzata dall'Amministrazione comunale e dalla Biblioteca Civica "A. Masci", l'iniziativa sarà coordinata dalla professoressa Virginia Ventre (assessore alla Cultura).

"Nel 71º anniversario della Liberazione dell'Italia dall'occupazione nazista e dal regime fascista  - dichiara Ugo Massimilla - celebriamo il patriottismo, la fedelta' alla Nazione e la libertà, patrimonio di valori storici su cui venne edificata una nuova Italia democratica, repubblicana e costituzionale. E' doveroso rinnovare il nostro tributo a quanti si resero protagonisti di un svolta storica per il Paese. Un impegno civile e ideale - ricorda l'avvocato - che registrò la mobilitazione coraggiosa di tanti uomini e donne che abbracciarono senza riserve la causa della libertà e dell'indipendenza. Una grande prova di fierezza in quella che fu una complessa e drammatica esperienza con l'auspicio - conclude Ugo Massimilla - che non abbiano mai piu' a ripetersi analoghi momenti di frattura e divisioni all'interno del Paese". 

 

                                          L’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale

Cerca nel sito