Reggio Calabria 'Città d'arte' per dodici mesi all'anno?

04.05.2016 21:35

 

REGGIO CALABRIA UN MUSEO A CIELO APERTO RICCO DI STORIA, CULTURA E FASCINO

Descrizione: https://ssl.gstatic.com/ui/v1/icons/mail/images/cleardot.gif

Nella foto 'la testa di filosofo', ospitata all'interno del Museo della Magna Grecia, il sindaco Giuseppe Falcomatà con Gianni latella

 

«Reggio Calabria è la porta per il Mediterraneo, un museo a cielo aperto, ricco di storia, di cultura e di fascino. Una vocazione turistica naturale, la caratterizza da sempre.

Ecco perché è possibile fare turismo e renderla una città turistica 365 giorni l’anno. Certo serve la collaborazione di tutti» è quanto dichiarato dal consigliere comunale Giovanni Latella che assieme agli assessori, ha lavorato per organizzare al meglio l’arrivo della nave e garantire i servizi ai turisti.

«Il primo maggio, nonostante fosse una giornata di festa, siamo riusciti ad organizzare un’accoglienza per l’arrivo della nave da crociera NeoRomantica.

I commercianti i questo senso hanno collaborato egregiamente, esponendo e promuovendo i loro prodotti, specialità tutte reggine; il gruppo folkloristico La Ginestra, si è esibita in canti e balli tipici della nostra tradizione popolare» ha proseguito il consigliere comunale.

«Crediamo fermamente nello sviluppo del turismo crocieristico, lavoreremo per fare ancora di più, per programmare e siamo certi che le ricadute sul nostro territorio non potranno che essere positive» ha concluso Giovanni Latella.

CITTÀ DI REGGIO CALABRIA

COMUNICATO STAMPA

Cerca nel sito