Petilia Policastro (Kr), SalvatoreGagliano, arrestato e processato per direttissima,per maltrattamenti ed evasione

20.04.2016 22:30

 

 

 

Diretta dal Tenente Felice Bucalo. Arrestato e processato per direttissima, Salvatore Gigliotti, muratore classe 1970 già agli arresti domiciliari per maltrattamenti in famiglia

L’INTENSA ATTIVITA’ DELLA COMPAGNIA CARABINIERI DI PETILIA POLICASTRO (KR)

 

PETILIA POLICASTRO (Kr)- “I Carabinieri di Petilia Policastro arrestano un evaso. I militari della Compagnia Carabinieri di Petilia Policastro, comandata dal Tenente Felice Bucalo hanno dato corso ad una intensificazione dei controlli a soggetti pregiudicati, destinatari di misure di prevenzione personali, nonché sottoposti agli arresti domiciliari nel territorio dell’Alto Marchesato. Il servizio, esteso dal Comandante Provinciale, il Colonnello Salvatore Gagliano, a tutta l’area del crotonese, ha interessato, fra tanti, il comune di Mesoraca (KR), dove intorno alle 14.00 di ieri (19 aprile), ha portato all’arresto di Gigliotti Salvatore, muratore, classe 70’, per “Evasione” (art. 385cp). L’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari dal 23 novembre 2015 per il reato di “Maltrattamenti contro familiari e conviventi” (art.572cp), aveva infatti abbandonato il proprio domicilio e, portato in caserma per l’espletamento delle formalità di rito, è stato ricondotto ai domiciliari come disposto dal Pubblico Ministero, Dottoressa Di Vittorio, in attesa del Giudizio Direttissimo. A seguito del predetto rito, nella mattinata di oggi (20 aprile), il Giudice ha rinnovato la medesima misura cautelare. “

Cerca nel sito

Array