Melito Porto Salvo, sboccia l’orchidea dell’Unicef nell’Area Grecanica

28.04.2016 10:39

di Francesca Borrello

                   Parte la settima edizione del progetto “L’Orchidea dell’ Unicef per i bambini” nelle piazze d’Italia e presente anche nell’Area Grecanica, nei giorni sabato 30 Aprile e domenica 1° Maggio. L’evento  vedrà,  la partecipazione di circa 10.000 volontari e consisterà nella distribuzione di una piantina di orchidea in vaso a fronte di un contributo minimo di €15,00 e si terrà nel fine settimana del primo maggio. L’obiettivo specifico è quello di salvare la vita di decine di migliaia di bambini lavoratori nell’ambito della Campagna Unicef “BAMBINI IN PERICOLO”. Grazie all’impegno e alla partecipazione di tantissimi volontari, negli anni precedenti, è stato possibile raccogliere fondi che hanno consentito all’Unicef di garantire interventi salvavita a svariate decine di migliaia di bambini in Africa Occidentale

Secondo i dati forniti dall’ Unicef sarebbero in tutto il mondo, 150 milioni i bambini tra i 5 e i 14 anni impiegati nel lavoro minorile. La lotta contro la piaga dello sfruttamento minorile è portata avanti con programmi di sensibilizzazione, prevenzione e reinserimento scolastico o lavorativo.

Le tappe dell’Unicef nell’Area Grecanica:

A Bagaladi – Piazza Berlinguer dalle ore 9.00, con la collaborazione dell’Associazione Arcobaleno

A Palizzi Marina – Piazza Dei Martiri dalle ore 10.00, con la collaborazione dell’Associazione “The Dance”

A Bova Marina – Oratorio Salesiano, con la collaborazione della Consulta Giovanile

A Bova Marina – Piazza Municipio, con la collaborazione dell’ Associazione “Quo Vadis”

A Saline Joniche presso e con la collaborazione dell’Istituto Comprensivo di Montebello Jonico

Nelle giornate del 7 e 8 Maggio l’iniziativa “L’ Orchidea dell’ Unicef per i bambini” è presente a Melito Porto Salvo, insieme ai Volontari del “Comitato Unicef – città di Melito Porto Salvo”, sul Corso Garibaldi dalle ore 9:00 alle ore 21:00 e in Piazza Immacolata.

Cerca nel sito