Melito Porto Salvo, “Omicidio Stradale – luci e ombre” è il nuovo convegno della Fidapa

13.04.2016 21:06

I PRIMI ARRESTI, IN FLAGRANZA DI REATO, HANNO ACCESO LA FIAMMA DELLA POLEMICA

di Francesca Martino 

 

Il sindaco di Melito Porto Salvo, ing. Giuseppe Salvatore Meduri ed una vecchia foto del 'Mercato Coperto'

 

Melito Porto Salvo, “Omicidio Stradale – luci e ombre” è il nuovo convegno della Fidapa

“Omicidio Stradale - luci e ombre di una legge tanto attesa" è il tema centrale del convegno organizzato dalla Fidapa sezione melitese. L’evento avrà luogo sabato 16 aprile alle ore 10:00, presso la Sala Conferenze dell’ex Mercato Coperto a Melito Porto Salvo. L’iniziativa è patrocinata dall’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria; dalla Camera Penale "G.Sardiello" reggina e dal Comune di Melito Porto Salvo.

Nel corso dell’appuntamento presentato da Marilena Altomonte, Past President Fidapa melitese è prevista la relazione del Presidente della Commissione Giustizia del Senato, Nico D'Ascola dal titolo: “Il “nuovo” reato di omicidio stradale: prove tecniche di “sconsideratezza”?.

All’incontro prendono parte il Presidente Fidapa melitese, Dott.ssa Giulia Carerj che apre i lavori, il Sindaco di Melito Giseppe Salvatore Meduri; l’ Avv. Alberto Panuccio, Presidente ordine degli avvocati di Reggio Calabria e l’Avv. Emanuele Genovese, Presidente Camera Penale di Reggio Calabria.

A conclusione dell’incontro verranno consegnati i crediti formativi per gli avvocati.

Da sinistra: Panuccio e Genovese relatori, e Carerj, presidentessa della FIDAPA di Melito Porto Salvo (RC)

 

Cerca nel sito