Melito Porto Salvo, controlli al mercato rionale, sanzioni per 11.500 € e numerosa merce contraffatta.

13.04.2016 21:10

 di Francesca Martino

Nella mattinata di oggi 13 aprile sono stati eseguiti dei controlli dal Corpo di Polizia Locale di Melito Porto Salvo unitamente alla Guardia Costiera melitese ed al personale dell'Asp - dipartimento di prevenzione alimenti e bevande all'interno del mercato rionale, al fine di verificare l'idoneità e la regolarità della merce posta in vendita, con particolare riferimento ai prodotti alimentari

L'attività svolta ha consentito di disporre diverse sanzioni per violazione della vigente normativa, per un importo pari a circa 11.500,00 euro ed a porre a sequestro numerosi prodotti alimentari e non. Inoltre, nell'ambito di tali controlli, si è provveduto al deferimento in stato di libertà alla A.G di un cittadino di origini senegalesi per i reati di ricettazione e contraffazione, in quanto deteneva per porre in vendita numerosa merce con marchi e segni distintivi falsi. La merce, costituita da circa 130 capi d'abbigliamento falsificati, è stata posta sotto sequestro. I controlli contro l'abusivismo commerciale continueranno anche nei mesi successivi al fine di tutelare tutti i commercianti onesti ed i consumatori finali.

 

 

Viale della Libertà, dove si svolge il 'mercatino delle pulci' di Melito Porto Salvo (ogni mercoledì)- foto Dosa

 

Viale della Libertà nei pressi del "Liceo", il comandante della Polizia Municipale, capitano Antonio Onofrio Laganà e sub-alterni

 

 

Cerca nel sito