Ma la Città Metropolitana, potrebbe riqualificare e rilanciare l 'antico borgo di Roghudi?

13.05.2016 23:11

Inoltre il convegno verteva sul tema : Roghudi “ una risorsa culturale dell’area metropolitana “. Ed è stato moderato dai giornalisti Rosalia Francesca Salvatore e Giuseppe Toscano, autorevole corrispondente della Gazzetta del Sud, ed ha visto gli interventi di Seby Romeo, capogruppo in Consiglio Regionale della Calabria e segretario provinciale del PD reggino Inizio modulo

ROGHUDI (RC), PRESENTATO IL LIBRO, “AMORE DI MAMMA” DEL CANONICO MONSIGNOR ANTONIO MORABITO

Mimmo Musolino

“Amore di Madre “ dibattitto al “Paleaghenea “ di Roghudi . “ Amore di Madre”, questo è il titolo del libro scritto dal Canonico Mons. Antonio Morabito e presentato al Centro Ellenofono di Roghudi dal circolo “Paleaghenea” presieduto dall’ avvocato Mario Maesano .

Inoltre il convegno verteva sul tema : Roghudi “ una risorsa culturale dell’area metropolitana “.

Ed è stato moderato dai giornalisti Rosalia Francesca Salvatore e Giuseppe Toscano, autorevole corrispondente della Gazzetta del Sud, ed ha visto gli interventi di Seby Romeo, capogruppo in Consiglio Regionale della Calabria e segretario provinciale del PD, il quale ha approfondito le tematiche in relazione alla costituenda Area Metropolitano auspicando che ogni Comune abbia un proprio ruolo politico di proposta e di sviluppo per il proprio territorio.

Dopo i saluti del Sindaco Agostino Zavettieri e del sacerdote don Giovanni Zampaglione è intervenuto l’autore del libro “ Amore di Madre “ il Canonico Mons. Antonio Morabito, incalzato dalle domande dei due giornalisti e dal numeroso pubblico, ha fornito risposte esaustive e approfondimenti non solo pastorali e teologici ma soprattutto in termini di impegno sociale, culturale e delle tradizioni popolari.

Nell’aria pesavano come macigni le “rivoluzionarie” enunciazioni di Papa Francesco riguardanti la comunione ai divorziati e risposati , il sesso fra coniugi e il rispetto dovuto alla presenza degli omosessuali nella presente società .

Le parole di Papa Francesco sembrano una vera e propria sfida epocale ( o poco ci manca ) a dei dogmi, come la indissolubilità del matrimonio, sulla quale la Chiesa ha fondato, per millenni, la propria dottrina in materia di famiglia cristiana.

Alla fine ha concluso che il libro “… è dedicato ad ogni madre che offre tutto di sé al figlio che nasce , che cresce, che ama fino alla fine … “ Tra i presenti il dirigente provinciale dei giovani del PD, Giuseppe Zavettieri e la consigliera comunale di Melito, Maria Apollonia Bruni ed altri esponenti della cultura , della politica e del sindacato .

A tirare le file del fecondo e approfondito dibattitto il docente di diritto amministrativo, Prof. Domenico Siclari che ha saputo attirare l’attenzione del pubblico con un intervento sciolto, incisivo e assolutamente non cattedratico .

In chiusura il presidente del circolo ”Paleaghenea “ Mario Maesano ha consegnato delle targhe ricordo a Mons. Antonio Morabito ed al professore Domenico Siclari ed ha annunciato , non riuscendo a trattenere un impeto di commozione, le proprie dimissioni, dopo 9 anni da presidente del Circolo “Paleaghenea”, avendo deciso di intraprendere altri impegni culturali, politici e sociali . Mimmo Musolino

Cerca nel sito