Il Crotone, che ha sbancato anche Terni, a briglie sciolte verso la serie A

10.04.2016 00:38

 

Dopo l'ultimo successo in trasferta a Terni. Il Cagliari, inciampa ad Ascoli. Dietro: Bari, Spezia, Trapani, Cesena e Pescara, ma anche l’Entella, ancora in corsa per la terza piazza, utile per il salto di categoria

IL CROTONE SPICCA IL VOLO VERSO LA SERIE A

Domenico Salvatore

Mancano due mesi circa alla fine del Campionato, ma il Crotone di Raffaele Vrenna, mostra di saper tenere il  passo. Il tabellino di marcia della squadra pitagorica non solo è rispettato, ma si va, oltre ogni più rosea previsione. La seconda della classe è lontana cinque…miglia. Eppure in riva allo Jonio, si continua a predicare umiltà ed a gettare acqua sul fuoco degli entusiasmi. Intanto gli esperti, inviati speciali, osservatori tecnici, talent-scout ed altra fauna similare, viaggia spesso e volentieri per Crotone; oppure seguono i calabresi impegnati in trasferta. Oramai hanno capito che non sia più fuoco di paglia. La regina del torneo gioca bene, piace ed incanta. Difesa, centrocampo ed attacco rispondono alla grande. I tifosi sognano ad occhi aperti. Peones, campesinos ed aficionados seguono la squadra anche in trasferta. I direttori sportivi sono sulla rosa del Crotone, per capire quanti e quali giocatori sarebbero disposti a cambiaria aria, lido e casacca, nella prossima stagione. Mister Ivan Juric, non si volta indietro e nemmeno guarda di lato. Ha il paraocchi come i cavalli e guarda solo in avanti. Il bomber Ante Budimir, non vede l’ora di approdare nella massima serie. Capitan (da oltre 20 anni) Antonio Galardo, ha firmato per un anno, poi si vedrà. Come Giasone, spera di tornare dalla spedizione degli Argonauti con il vello d’oro sulla tolda. Lontano dall’’Ezio Scida’ il F.C. Crotone sa farsi rispettare. Come nella difficilissima trasferta di Terni, con cui gli jonici, hanno messo una seria ipoteca alla vittoria finale.

 

Risultati della 35/a giornata del campionato di Serie B: Avellino-Pescara 1-3 (giocata ieri); Ascoli-Cagliari 2-1; Cesena-Vicenza 1-1; Lanciano-Entella 1-2; Livorno-Bari 1-2; Modena-Trapani 1-4; Salernitana-Latina 3-2; Spezia-Novara 1-0; Ternana-Crotone 1-2; Como-Pro Vercelli (domenica h.17.30); Brescia-Perugia (lunedì h.20.30).

 

Classifica del campionato di Serie B: Crotone 73; Cagliari 68; Bari e Spezia 57, Trapani 56; Cesena e Pescara 55; Novara (-2) e Entella 54; Brescia 50; Perugia 47; Avellino e Ternana 44; Ascoli 42; Latina e Lanciano (-2) 39; Pro Vercelli e Vicenza 38; Modena 36; Salernitana 35; Livorno 33; Como 27.

 

In campo la 35/ma giornata di Serie B  

 

    Avellino-Pescara 1-3 (giocata venerdì)

    Modena-Trapani 1-4

    Livorno-Bari 1-2

    Ascoli-Cagliari 2-1

    Cesena-Vicenza 1-1

    Spezia-Novara 1-0

    Salernitana-Latina 3-2

    Virtus Lanciano-Virtus Entella 1-2

    Ternana-Crotone 1-2

    Como -Pro Vercelli (domenica ore 17:30)

    Brescia-Perugia (lunedì ore 21)

Si parte con il modulo tattico 4-4-2, secondo le esigenze dei vari allenatori, che poi diventa 4-3-3 e perfino 4-2-3-1 oppure 4-3-2-1 e 4-3-1-2.

Molto, dipende dagli schemi del trainer. In parte, anche dalla rosa dei giocatori.

Domenico Salvatore

Cerca nel sito

Array