Calcio, tutto dalla terza categoria alla serie A, (31 gennaio 2016) Scillese, Bovese e Ravagnese hanno fatto il vuoto alle loro spalle

01.02.2016 14:43

 

In poche cifre, il meglio del meglio del calcio

DALLA SERIE “A”, ALLA TERZA CATEGORIA CALABRESE

 

Dida:Campionato di 2^ categoria girone G/Calabria, Melito Futsal- Pol.Bovese (0-3, doppietta di Orlando e goal di Aronne) sul neutro di Bagaladi

 

             P  G  V N P GF GS

Napoli 50 22 15 5 2 50 19

Juventus 48 22 15 3 4 42 15

Fiorentina 42 22 13 3 6 39 21

Inter 41 21 12 5 4 26 14

Roma 38 22 10 8 4 40 25

Milan 33 21 9 6 6 29 25

Sassuolo 33 22 8 9 5 26 24

Empoli 32 22 9 5 8 28 31

Lazio 32 22 9 5 8 29 30

Bologna 29 22 9 2 11 27 29

Chievo 27 22 7 6 9 27 30

Atalanta 27 22 7 6 9 22 25

Torino 27 22 7 6 9 27 28

Palermo 25 22 7 4 11 24 35

Udinese 25 22 7 4 11 19 35

Palermo 25 22 7 4 11 24 35

Genoa 24 22 6 6 10 24 27

Sampdoria 23 22 6 5 11 33 39

Carpi 19 22 4 7 11 21 37

Frosinone 16 22 4 4 14 23 48

Verona 11 22 0 11 11 14 33. (ANSA).

*************************

  - ROMA, 31 GEN 2016-

Classifica marcatori del campionato di calcio di Serie A dopo la 22/a giornata.

- 22 reti: Higuain (1 rigore-Napoli).

- 12 reti: Dybala (2-Juventus); Eder (3-Sampdoria).

- 11 reti Bacca (Milan)

- 10 reti: Ilicic (5) e Kalinic (Fiorentina); Pavoletti (Genoa);   Insigne (Napoli)
- 9 reti: Maccarone (Empoli).
- 8 reti: Paloschi (Chievo); Icardi (Inter); Pjanic (1-Roma).
- 7 reti: Destro (2-Bologna); Thereau (Udinese).
- 6 reti: Dionisi (Frosinone); Mandzukic (Juventus); Candreva (2-Lazio); Gilardino (Palermo); Gervinho (Roma); Soriano (Sampdoria).
- 5 reti: Gomez (Atalanta); Giaccherini (Bologna); Saponara (Empoli); D. Ciofani (Frosinone); Pogba (1-Juventus); Felipe Anderson (Lazio) ; Bonaventura (Milan); Hamsik (1-Napoli); Salah (Roma); Muriel (Sampdoria); Quagliarella (1-Torino)

********************

 

Classifica del campionato di calcio di Serie B  

Dida.Una formazione del Bagaladi ( 3^ categoria)di mister Pasquale Pannuti stagione 2013-14


               P   G   V  N  P GF GS
Cagliari 52  24  16  4  4  46  22

Crotone 51 24 15 6 3 39 19

Pescara 46 24 14 4 6 38 25

Bari 39 24 11 6 7 28 26

Novara (-2) 38 24 12 4 8 30 19

Brescia 38 24 10 8 6 34 33

Cesena (-1) 37 24 11 5 8 34 21

Avellino 35 24 10 5 9 37 33

Entella 34 24 9 7 8 24 23

Perugia 33 24 9 6 9 23 21

Trapani 32 24 8 8 8 28 29

Latina 31 24 8 7 9 29 29

Spezia 30 23 7 9 7 22 31

Ternana 30 24 9 3 12 26 31

Vicenza 28 24 6 10 8 27 30

Livorno 27 24 7 6 11 30 33

Ascoli 26 24 8 2 14 20 36

Modena 25 24 7 4 13 21 28

Pro Vercelli 24 24 7 3 14 16 25

Salernitana 23 23 5 8 10 23 30

Lanciano (-1) 21 24 5 7 12 21 34

Como 19 24 3 10 11 20 38

- Cesena e Lanciano un punto di penalizzazione.

- Novara 2 punti di penalizzazione.

***************************

 

Dida:Michel Platini ( Juventus) e Diego Armando Maradona (Napoli)

Serie D Girone I:

(24/a giornata-5/a di ritorno) Agropoli-Vigor Lamezia 1-1, Due Torri-Sarnese 0-0, Frattese-Vibonese 3-0, Gelbison-Roccella 1-2, Gragnano-Siracusa 1-1, Noto-Leonfortese 2-0, Palmese-Rende 1-0, Reggio Calabria-Cavese 0-2, Scordia-Marsala 1-3, ha riposato L'Aversa Normanna.  

             

                     Pt   G   V   N    P     GF  GS 

1     Frattese                                48   23   15   3     5     44   21  

2     Cavese                                 46   23   14   4     5     38   24  

3     Siracusa                               42   22   12   6     4     45   23  

4     Reggio Calabria                    35   23   10   5     8     31   27  

5     Aversa Normanna (-2p.)        33   22   10   5     7     28   20 

6     Sarnese                               33   23   7     12   4     21   18  

7     Noto                                    31   23   6     13   4     21   18  

8     Due Torri                             30   22   7     9     6     13   14     

9     Vibonese                             30   22   8     6     8     27   29  

10   Leonfortese                          30   23   6     12   5     19   22  

11   Città di Gragnano                 28   23   5     13   5     28   26  

12   Palmese                              28   23   7     7     9     26   29  

13   Sport Club Marsala               27   23   7     6     10   28   27  

14   Agropoli                               25   23   5     10   8     22   23  

15   Roccella                               25   23   6     7     10   25   35  

16   Rende                                  24   23   6     6     11   21   25

17   Gelbison Vallo della Lucania   22   22   5     7     10   19   36  

18   Città di Scordia                     20   23   4     8     11   23   32  

19   Vigor Lamezia (-1p.)             16   23   4     5     14   15   45

 

Classifica dei cannonieri

13 reti, Foggia (Gragnano)

12 reti De Rosa (Cavese)

11 reti Celiento (Frattese), Catania (Siracisa),Allegretti (Vibonese)

10  reti, Longo (Frattese), Dorato (Roccella)

9 reti De Zai ()Siracusa)

 

 

 

Didascalia:Il leggendario stadio 'Giuseppe Lopresti' di Palmi ed una vecchia formazione del Capo Sud di mister Antonio Cormaci a Fossato Jonico

**********************

Eccellenza risultati e classifica

Cittanovese-Scalea 2-1; Roggiano-Castrovillari 0-2;Brancaleone-Comprensorio Montalto 5-0;Acri-Isola Capo Rizzuto 0-0; Paolana-Reggio Mediterranea 1-0; Gallico Catona-Sambiase 1-0; Trebisacce-Sersale 0-1; Cutro-Taurianovese 2- 0

 

1     Castrovillari 42  

2     Scalea 1912 41

3     Sersale  40

4     Paolana 1922 (-1p.)  37  

5     Cittanovese 34  

6     Sambiase Lamezia 1923  34  

7     Gallico Catona   32  

8     Isola Capo Rizzuto   31  

9     Brancaleone 27  

10   Acri      26

11   Trebisacce   26  

12   Roggiano Calcio 1973     26

13   Reggiomediterranea 1986      21

14   Cutro    20  

15   Taurianovese      4    

16   Comprensorio Montalto (-2p.)      -2 

Classifica dei cannonieri

15 reti Gallo (Sambiese), Piccirillo (Scalea)

14 reti Covelli (Isola Capo Rizzuto), Longo (Paolana)

11 reti, Musacco (Castrovilari),

8 reti, Opaku (Castrovillari),Carbone (Cittanovese),Amendola (Paolana)Cuturano (Sersale),Galantucci (Trebisacce

**************

Promozione girone B

Risultati e classifica

Aurora-Bocale 3-1; Bagarese-Serrese 1-0; Guardavalle-Deliese 0-2; Laureanese-Locri 0-1;Siderno-Rizziconi 6-1; Caulonia-San Giuseppese 1-2; Africo-Villese 6-1

A.C. Locri 1909 45  

2     Siderno 1911      44

3     Deliese  36  

4     Soriano 2010      34

5     Aurora Reggio   31

6     Caulonia 2006    31  

7     Bocale Calcio 1983  28  

8     Africo   26

9     Laureanese  24

10   San Giuseppe Calcio 22  

11   Bagnarese    22  

12   Guardavalle 17  

13   Villese Calcio    16  

14   Serrese  13  

15   Rizziconi Calcio 3    

16   Marina Di Gioiosa    0

Classifica dei cannonieri

11 reti, Papaleo (Locri,Nesci (Soriano),D'Agostino (Villese)

9 reti, Bruzzaniti (Africo),Corigliano (Deliese),Giovinazzo (Locri)

8 reti, Secondi (Bocale)Iervasi (Locri)Foti (Siderno)Tamburro (Soriano)

7 reti CarboneAfrico),Postorino (Aurora)Scuteri (Caulonia)Carbone (Deliese)

*****************

Prima Categoria girone D

Risultati

Gioiosa Jonica-Bovalinese 2-0;Bianco-Hierax 2-0;Mammola-Palizzi 2-3;Valgallico-San Giorgio 1-1;Stignano-Grotteria 2-1;Antonimina-Gioiese 0-2; Pro Pellaro-Real Melicucco 0-0;Real Gioia-San Gaetano C. 3-0

Classifica Generale

Nuova Gioiese 45, Bianco 40, San Giorgio 37, Pro Pellaro 36,Val Gallico 34, Stignano 31, Real Gioia 29, Gioiosa Jonica 28, Mammola 26, Real e Melicucco 25, Palizzi 21, Bovalinese 19, Grotteria 17, San Gaetano 12 Hierax 9, Antonimina 7

Classifica dei cannonieri

13 reti Maviglia (Bianco, 3 con la Bovalinese) e Alessi (Nuova Gioiese)

12 reti, Taglieri (San Giorgio) e Panaija (Stignano)

10 reti Mammolenti e Morabito (Mammola), Ficara (Pro Pellaro) Tirotta (Stignano)

9 retei Galluzzo (Grotteria)

*****************

Seconda categoria girone G

 

Nelle foto: il glorioso portiere Leandro Azzarà (Motta) da solo e con gli amici, in alto a destra a cui è intitolato lo stadio di Motta San Giovanni; e Criseo e Orlando della Bovese

 

Risultati

Scillese-Fortitudo 2-0; Rhegium City-Borgo Grecanico 4-0, Ravagnese-Motta 7-0; Melito-Bovese 0-3;Archi-Campese 5-0; Condofuri-Ludos Vecchia Miniera 2-1

 

Classifica Generale

Scillese 35, Bovese 34, Ravagnese 33, Archi26, Fortitudo 22, Rhegium City 18, Futsal Melito 18, Condofuri 16, Ludos Vecchia Miniera 13, Borgo Grecanico 10, Campese 9, Motta 6(-1 p)

Classifica dei cannonieri

20 reti Rappocciolo (Ravagnese)

16 reti Petronio (Bovese)

11 reti Mathiot (Scillese)

7 reti Staicu (Fortituto RC) e Tegano (Archi)

*********************

Terza categoria girone F

 

Risultati

Dominante-Real Santo Stefano 1-3;Atletico Catona-Audax Ravagnese 1-2; Real Reggio-Bagaladi 3-1; Cardeto-Lazzaro 0-3; Sant’Eufemia-Virtus San Paolo 2-1

Classifica Generale

Catona 25, Virtus S. Paolo 23, Real Reggio 19, Lazzaro 19, Ravagnese 17, Real Santo Stefano 16, Sant’Agata 16, Sant’Eufemia 13, Bagaladi 12, Dominante 2, Sant’Elia Ravagnese 1

Classifica dei cannonieri

9 reti Fedele (Real Santo Stefano)

7 reti Delfino (Real Reggio)

6 teti Borghetto (Virtus San Paolo) e Longo (Atletico Catona)

5 reti Iacopino (Audax Ravagnese)

****************************

La Bovese sbanca Bagaladi campo di casa del Melito e lancia il guanto di sfida alle pretendenti alla corona

ORLANDO BUSSA DUE VOLTE ALLA PORTA DI CILIONE

Domenico Salvatore

BAGALADI-Il “Tina Abenavoli” si veste di festa. Per l’arrivo di due nobili squadre ( Già negli Anni Venti del XX° andava in onda uno storico derby:Bovese-Melito),che comunque hanno conquistato il blasone ed il rango.

Sopra il frac: un cilindro per cappello/due diamanti per gemelli/un bastone di cristallo/la gardenia nell'occhiello/e sul candido gilè/un papillon, un papillon di seta blu/…”.

Polvere di stelle. Qualche anno fa la Melitese “passeggiava” con la Bovese; in casa e fuori, ma nel calcio non si vive di allori, né di ricordi.

Questa è un’altra stagione. Altre società, altre squadre, altre tifoserie.

Il Melito di Salvatore Idà e mister Domenico Tripodi, ( Cilione, Scrivo, Ielo, Pulitanò, Calabrò, Tripodi, Verduci, Zaccone, Inga, Candito, Waid; Barilla, Idà, Verduci II, Latella, Focà) voleva incassare l’intera posta in palio per salvare la stagione. Ma ora dovrà guardarsi le spalle. La classifica si va facendo precaria.

La Bovese, voleva vincere questa partita, per non perdere contatti con la comprimarie.

In vista soprattutto dello scontro di domenica a Bova Marina, al “Veterani dello sport”, contro il Ravagnese.

Ha diretto bene, il signor Emanuele D’Agostino, della sezione di Reggio Calabria. Preciso, veloce, puntuale, tempestivo, autorevole. Merita il salto di categoria.

Comincia la lunga volata di primavera. Ma è convincimento generale che la Bovese, si giocherà tutto il suo torneo, nel mese di febbraio; e cioè in pieno inverno.

Nella foto: la 'grinta' di mister Antonio Cormaci (Borgo Grecanico) e a destra una veduta dello stadio "Leandro Azzarà' di Motta San Giovanni

Prima il Ravagnese, poi andrà a Villa San Giovanni, per affrontare il Rhegium City. Quindi, tornerà in casa per affrontare la Scillese.

Sebbene le altre partite, siano pur sempre ostiche e difficili. Lo era di sicuro quella giocata e vinta sul campo neutro di Bagaladi; ben diretta da Emanuele D’Agostino di Reggio Calabria.

Dal campo in erba naturale al campo in terra battuta. Ma la vicecapolista, (Malara, Palamara, Marino, Scordo, Leo Cuppari, Giuseppe Cuppari, Orlando, Aronne, Patea, Criseo, Modafferi; Molla,Ligato,Stelitano,Vadalà, Petronio, Guglielmini) non ha deluso le aspettative e continua a macinare gioco e risultati.

Una partita coi i fiocchi, ben preparata da mister Angelo Paone. Una settimana di passione. Ha retto bene la difesa più forte del campionato.

Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ma essa non crollò perché era fondata sopra la roccia.

E’ stata la giornata di Emanuele Orlando, autore di una doppietta da incorniciare nell’album di famiglia. Da tempo,, aveva timbrato il cartellino della disoccupazione presso il locale ufficio di collocamento.

Orlando ha sguainato la Durlindana e suonato l’Olifante per ben due volte. Poi Aronne, ha messo il suo sigillo sul terzo goal.

Non ha giocato male il Melito, questa è la nostra opinione. Diciamo che ha giocato bene la Bovese.Dicevano Trapattoni, Capello, Lippi ed Ancelotti che le partite siano composte da episodi. Al ‘Tina Abenavoli gli episodi sono stati tanti. Un “episodio” più episodio degli altri, per esempio, è stata la parata da campione di Malara su calcio piazzato.

Il Batman boviciano, si è scatafasciato in orizzontale quasi all’incrocio dei pali per andare a neutralizzare la punizione calciata da Pulitanò. Altre volte il Melito ha avuto la palla buona per rientrare in partita.

L’equipe di Salvatore Idà e mister Domenico Tripodi “Mimmo” per gli amici, ha gettato la spugna solamente al 70°. Dopo la pennellata michelangiolesca di Orlando. Domenico Salvatore

 

 

 

 

Nelle foto: Alfredo Auspici ("Chisti simu") e l'arbitro Emanuele D'Agostino di Reggio Calabria al "Tina Abenavoli" di Bagaladi

Didascalia: il mitico Nino Romeo, leggendario custode della gloriosa Vallata Bagaladi San Lorenzo, anche 'Omega' di Gianni Maesano e Gianni Villari, che vinse tutto dalla Terza Categoria all'Eccellenza, pure la Coppa Italia regionale e giocò in serie D, dopo la fusione con la Melitese, con il nome di Valle Grecanica; a destra, l'ingresso delle squadre Melito Futsal e Bovese (0-3), diretta da E.D'Agostino di RC (Foto Dosa)

Cerca nel sito